#Foggiaterradilegalità, numerosissime le adesioni

Modificato il Punto di concentramento: Piazza IV Novembre-Palazzo delle Statue- Piazza Italia (ore 9)

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

“Piazza Battisti sarà piena di giovani, rappresentanti delle istituzioni, associazioni, scuole, imprese e parrocchie”. Questo il giudizio di Maurizio Carmeno, Carla Costantino, Gianni Ricci, Segretari Generali di CGIL-CISL-UIL Foggia a 3 giorni dalla grande manifestazione di piazza. “Stiamo raccogliendo tantissime adesioni spontanee. Segno che c’è volontà di partecipare con entusiamo e di scrivere una nuova e bella pagina per Foggia e la Capitanata”, proseguono Carmeno, Costantino e Ricci. Intanto, le strutture organizzative di CGIL, CISL e UIL Foggia, sono a lavoro per mettere a punto la scaletta degli interventi che si susseguiranno a Piazza Battisti, il 5 dicembre, a partire dale 11, in Piazza Battisti. “Di sicuro ci saranno interventi di rappresentanti del mondo delle istituzioni e delle associazioni, oltre a quelli sindacali ma, nelle prossime ore la lista sarà definita nel dettaglio. Intanto, però, rinnoviamo il nostro appello a tutti i cittadini della Capitanata: aderite, participate con entusiasmo. Facciamo in modo che quella del 5 dicembre 2019, sia una giornata memorabile”, concludono i Segretari Generali di CGIL, CISL e UIL Foggia. A causa della concomitanza con gli eventi natalizi il concentramento della manifestazione è stato modificato ed è previsto alle 9 in Piazza IV Novembre-Palazzo delle Statue-Piazza Italia.

Torna su
FoggiaToday è in caricamento