Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

PD pronto a tornare, Marasco pure: "Se me lo chiede il partito io sono a disposizione"

Alla ripresa dei lavori consiliari e alla vigilia dell'infuocata campagna elettorale, il punto di vista del Pd foggiano

 

“Al di là di quelle che sono le previsioni e i sondaggi a livello nazionale, le amministrative 2019 saranno una partita a se stante. Pertanto, il Pd ma, più in generale, la coalizione di centrosinistra, avranno buon gioco a dimostrare le inefficienze del governo uscente”. Ne è convinto il capogruppo Pd al Comune di Foggia, Augusto Marasco, alla ripresa dei lavori consiliari che coincide con la vigilia della dura competizione elettorale che il capoluogo si appresta a vivere e rispetto alla quale si dice nuovamente “disponibile” alla candidatura a sindaco (Marasco sfidò Landella nel 2014).

“Il centrodestra sarà anche sulla cresta dell’onda a livello nazionale ma qui non credo goda di ottima salute” gli fa eco il compagno di partito e di seggio in assise, Alfonso De Pellegrino. “Noi, noi carte alla mano, andremo a raccontare ai foggiani cosa è stato fatto da questa amministrazione, e faremo le nostre proposte”. “Se ce la possiamo fare? “ risponde, a domanda, De Pellegrino, fiducioso : “Il partito democratico è esistito, esiste ed esisterà”.

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento