Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Bacchelli 'rovina la festa' a Quarato, nel M5S è redde rationem Barone-Cuttano: "Colpo basso", "Sono le regole"

Nervi tesi ieri a L'Altrocinema dopo la mossa del duo Bacchelli-Cuttano. Il deus ex machina della seconda candidatura a sindaco a Foggia si presenta all'incontro col viceministro

 

Foggia, il M5S ha un secondo candidato sindaco. E' il geologo e coordinatore di Fare Ambiente Francesco Bacchelli. E' stato lui a comunicare di aver avanzato la propria candidatura sulla piattaforma Rousseau e lo ha fatto ieri, quando i pentastellati foggiani, ormai chiusi da due mesi quasi sull'ingegnere Giovanni Quarato, erano in "festa", alle prese con la visita del viceministro Laura Castelli.

Bacchelli proverà ad insidiare la candidatura di Quarato, nella consapevolezza che "Open Comuni" e, più in generale, il regolamento del Movimento 5 Stelle, consente a qualunque cittadino, in regola con le "carte", di essere della partita. E' di tutta evidenza, però, che una seconda candidatura crea confusione e indebolisce la candidatura di Quarato, peraltro ancora in attesa della certificazione dallo staff nazionale. Chi la spunterà? Peraltro l'ingegnere sta già lavorando da due mesi, fregiandosi del simbolo e della sede del Movimento.

Ieri a L'Altrocinema, dove la Castelli spiegava ai foggiani il "reddito di cittadinanza", i volti erano scuri. A Quarato, per cautela, è stato suggerito di non salire sul palco quale candidato sindaco. Nel corso della manifestazione si è fatto vedere anche Franco Cuttano, espulso dal meetup e deus ex machina della candidatura di Bacchelli. Una provocazione? "Assolutamente" ci risponde. 

Oggi il M5S foggiano con il viceministro farà tappa a San Severo. Anche lì la situazione in casa grillina non è delle migliori, con un candidato sindaco, due meet up l'un contro l'altro armati ed una lettera al Garante nazionale contro la candidatura di Gianfranco di Sabato.

Potrebbe Interessarti

  • Bagno di folla (e fischi) a Peschici per Salvini, che la prende male e risponde: "Voi, fastidiosi come le zanzare"

  • VIDEO | Foggia stregata da Massimo Ranieri: è festa grande in Piazza Cavour

  • VIDEO | Cerignola 'rastrellata' dai carabinieri: stanati nascondigli di armi e droga, scattano arresti e sequestri

  • "Quell'uomo mi ha trascinata nel suo degrado": la terribile storia di Incoronata, una donna ed un sogno distrutti da cinque anni di violenze

Torna su
FoggiaToday è in caricamento