Torna la Festa di Liberazione: quattro giorni di musica, politica e gastronomia a San Giovanni Rotondo

Venticinquesima edizione dell'unica "festa politica" da molti anni a questa parte. Durante le 4 serate si parlerà di migranti, accoglienza e ong attraverso la proiezioni del film "Cose dell'altro mondo" (giovedì 25) e del pluripremiato docufilm "Fuocoammare" (sabato 27). Numerosi gli spettacoli musicali

A partire da giovedì 25 e fino a domenica 28 luglio si terrà nel cortile interno della Scuola "Melchionda", la Festa di Liberazione organizzata dal Partito della Rifondazione Comunista di San Giovanni Rotondo.

Da un quarto di secolo (siamo alla XXV edizione) la festa è un appuntamento fisso dell'estate sangiovannese ed è l'unica "festa politica" da molti anni a questa parte. Durante le 4 serate si parlerà di migranti, accoglienza e ong attraverso la proiezioni del film "Cose dell'altro mondo" (giovedì 25) e del pluripremiato docufilm "Fuocoammare" (sabato 27). Numerosi gli spettacoli musicali. Giovedì alle ore 22:30 si ballerà pizzica e tarantella con la "Nuova compagnia del Gargano", Venerdì sarà il turno de "Le Speranza Perdute" e di "Liverache Corporation". Sonorità reggae sabato sera con il tributo a Bob Marley dei "Deep radics".

Giornata tutta dedicata all'hip hop quella di Domenica. Si parte alle 18:30 con il microfono aperto e il live hip hop durante il quale si alterneranno gruppi e singoli di San Giovanni Rotondo e dei paesi limitrofi. Alle 22:30 l'attesissimo concerto degli ASSALTI FRONTALI, storico gruppo rap romano attivo dal 1990. 

La Festa di concluderà dopo la mezzanotte con l'estrazione della lotteria. Come di consueto non mancherà la gastronomia con carne alla brace e birra alla spina

Potrebbe interessarti

  • Zanzare: perché pungono solo alcune persone

  • Gli usi del bicarbonato di sodio che ancora non conosci

  • Le app beauty da avere sullo smartphone

I più letti della settimana

  • Incidente mortale a Foggia, scontro tra un'auto e un motorino: la vittima ha 15 anni

  • Foggia sotto shock, immenso dolore per la morte di Gianluca: "Dio dacci la forza". La prof. "Come lui davvero pochi"

  • Maxi concorso per infermieri, come per gli Oss a Foggia: 1000 i posti disponibili in Puglia

  • Frontale auto-moto nei pressi del Comune, la due-ruote scivola e investe due persone: tre feriti

  • Roberta non è morta strangolata: i funerali forse venerdì, a San Severo sarà lutto cittadino

  • Il Foggia fa gola a molti: pioggia di proposte (eccole). Follieri: "Metto 15 milioni". Ci sono anche Di Matteo e Nember

Torna su
FoggiaToday è in caricamento