San Severo, Giuliani difende Miglio: “So cosa sta passando, costretto ad alzare la voce”

Intervista ad Anna Paola Giuliani, assessore alla Cultura del Comune di Foggia e figlia dell'ex sindaco di San Severo, Giuliano Giuliani, sull'emergenza criminalità in città e la strumentalizzazione politica

Anna Paola Giuliani

Suo padre, Giuliano Giuliani, fu sindaco di San Severo per ben due mandati consecutivi, dal 1995 al 2004. Un decennio durante il quale "di questi eventi criminosi ce n'erano e, da figlia, ho vissuto da vicino tutta la solitudine e il senso di impotenza che pervade un sindaco". Si, anche un sindaco di destra. E, pertanto, di area politica esattamente opposta a quella dell'attuale primo cittadino di San Severo, Francesco Miglio.

Ecco perché "rigetto e denuncio questo esercizio di strumentalizzazione di bassa lega in cui tanti si stanno cimentando in questi giorni: attacchi beceri e personali a chi governa che nulla hanno a che vedere col contesto".

Sbotta Anna Paola Giuliani. E a Foggiatoda