Elezioni 2013: quando un voto è valido oppure no?

Se non ci sono segni su uno dei simboli dei partiti, la scheda è valutata come bianca

Se avete paura di sbagliare a votare, non entrate nel panico. Perché il vostro voto sia valido, basta fare una sola croce in corrispondenza del simbolo del partito che volete votare. E se il segno occupa gli altri simboli? Non abbiate paura. Il voto va al simbolo del partito dove c'è la prevalenza del segno. Quindi, sia sulla scheda rosa per la Camera che su quella gialla del Senato, non bisogna scrivere nulla, nemmeno il nome del candidato scelto, ma semplicemente barrare con una X, il simbolo del partito che si vuole votare. Se non ci sono segni, la scheda è valutata come bianca.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      VIDEO | Guardie giurate rapinate alla consegna del denaro: l'assalto a colpi di kalashnikov a Cerignola

    • Cronaca

      Si finge cliente e rapina farmacia, ma non fa i conti con le telecamere: arrestato

    • Politica

      Incendio via Castelluccio, Iaccarino: “Al danno subito non si aggiunga la beffa”

    • Politica

      Treno Foggia-Roma, Landella incontra Emiliano: "Chiederemo alla Regione di sostenere le ragioni del territorio"

    I più letti della settimana

    • Treno Foggia-Roma, Landella incontra Emiliano: "Chiederemo alla Regione di sostenere le ragioni del territorio"

    • E’ morto Roberto Paolucci, l’ex assessore regionale all’Urbanistica e socialista di Lucera

    • Il treno diretto per Roma non c'è. Landella: "Interessi ostili alla provincia di Foggia

    • Gino Lisa, De Leonardis: “Subentrato il nodo del cofinanziamento del 25% da parte di soggetti privati”

    • Aggressione Borgo Mezzanone, Bordo e Riccardi con i residenti: “Presidi fissi e sgombero della baraccopoli”

    • 'Gino Lisa', l'allungamento della pista è possibile, "ma ancora nessuna certezza sui tempi"

    Torna su
    FoggiaToday è in caricamento