Elezioni 2013: quando un voto è valido oppure no?

Se non ci sono segni su uno dei simboli dei partiti, la scheda è valutata come bianca

Se avete paura di sbagliare a votare, non entrate nel panico. Perché il vostro voto sia valido, basta fare una sola croce in corrispondenza del simbolo del partito che volete votare. E se il segno occupa gli altri simboli? Non abbiate paura. Il voto va al simbolo del partito dove c'è la prevalenza del segno. Quindi, sia sulla scheda rosa per la Camera che su quella gialla del Senato, non bisogna scrivere nulla, nemmeno il nome del candidato scelto, ma semplicemente barrare con una X, il simbolo del partito che si vuole votare. Se non ci sono segni, la scheda è valutata come bianca.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Sorpresa nel letto del torrente Carapelle: scoperto un 'cimitero' di auto rubate

    • Cronaca

      Certificato irregolare, denunciati medici: l’Asl di Foggia avvia indagine interna

    • Economia

      Il Comune mette una toppa al 'caso disabili': arrivano 42 nuovi stalli riservati

    • Economia

      Il robot ‘Da Vinci’ valore aggiunto dei Riuniti: utilizzato anche per i carcinomi del colon-retto

    I più letti della settimana

    • Palazzine occupate e aggressioni ai residenti: “In via Miranda la situazione è insostenibile”

    • Dalla situazione 'esplosiva' del Cara ai disagi del quartiere 'Ferrovia': "Un modo errato di fare accoglienza"

    • Cardiochirurgia a San Giovanni Rotondo, Di Fonso: “Scippo a Foggia sotto gli occhi dei consiglieri regionali”

    • Chiude i battenti la piscina semi olimpionica di San Severo

    • Trecento foggiani firmano per la cannabis, le adesioni raggiungono quota 2mila

    • Alfano sul Gargano, sul futuro dell’Area Popolare: “Noi né sotto Salvini, né sotto il Pd”

    Torna su
    FoggiaToday è in caricamento