San Giovanni Rotondo: Luigi Pompilio candidato sindaco del centrodestra

"Il Progetto per la città" sarà rappresentato dal 52enne ingegnere. Battuta la concorrenza di Domenico Longo. Fuori i Popolari per il Sud

Alla fine l’ha spuntata Luigi Pompilio. Per le amministrative di maggio il centrodestra ha scelto il 52enne esponente della Puglia Prima di Tutto. L’ingegnere ha battuto la concorrenza di Domenico Longo, ma è stata una scelta ampiamente condivisa e approvata dalle sette forze che compongono la coalizione denominata “Progetto per la Città”, Pdl, Agire Insieme, UdCapitanata, Ppdt, Democrazia Cristiana, Fli e Movimento Federalista.

Termina così la lunga vicenda legata al candidato sindaco e si arresta lo tsunami abbattutosi sul centrodestra nelle scorse settimane in merito alla posizione precedente dell’Api e alla presunta autocandidatura di Gaetano Cusenza.

Sono già al lavoro le commissioni e i gruppi di lavoro per la preparazione delle liste e soprattutto del programma elettorale che accompagnerà il candidato sindaco nel corso della competizione elettorale che porterà al voto del 15 di maggio. Prevista in settimana la data di presentazione alla cittadinanza del candidato sindaco.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale, auto esce fuori strada e si schianta contro un albero: muore 44enne

  • Tenta il suicidio, sospeso nel vuoto tra il balcone e l'asfalto perde i sensi: figlio, vicino, carabinieri e 115 gli salvano la vita

  • Terremoti, la Capitanata zona a rischio. Gargano fu devastato da uno tsunami. "A Foggia due edifici su tre non sono a norma"

  • Grave incidente stradale sulla Statale 16: tenta inversione a 'U' e prende in pieno un'auto, 4 feriti

  • Grave incidente stradale in A14: sei feriti in tre tamponamenti, grave un uomo di Manfredonia

  • Si torna a sparare a Manfredonia: agguato (fallito) in zona Asi, nel mirino il fratello del boss Miucci

Torna su
FoggiaToday è in caricamento