Micky Sepalone torna in campo: "Con Franco Landella vince Foggia". Sponsor Leali, La Torre e Pirazzini

Dopo una parentesi civica, Sepalone si candida con Forza Italia alle amministrative di maggio a Foggia. All'inaugurazione del suo comitato anche Germana Schena e Fausto Leali

Sono accorsi in tanti all’inaugurazione del comitato elettorale di Michele Sepalone e Germana Schena, entrambi candidati al Consiglio Comunale nelle file di Forza Italia. È intervenuto il Sindaco Franco Landella, entusiasta della corposa partecipazione degli amici di Micky e dei curiosi che sapevano dell’intervento di Fausto Leali, marito della candidata Schena, dal quale in tanti si aspettavano una canzone. Tra gli importanti ospiti, che hanno insieme a Micky condiviso anni ed anni di politica attiva, Giandiego Gatta, (Vice-Presidente del Consiglio Regionale), Enrico SantanielloMichaela e Daniela Di Donna, l’imprenditore Matteo La Torre (Presidente Siem-Euronics), Gianni Pirazzini ed Alfredo Grassi. Tanti i temi toccati, a partire dalle strade dissestate alla mancanza di opportunità di lavoro. “Questa amministrazione ha lavorato bene nell’ambito della Cultura, dello Spettacolo e del Teatro Umberto Giordano” ha dichiarato Sepalone. “Con Franco ci eravamo persi di vista, avevo aderito al progetto civico dopo la rottura coi vecchi vertici provinciali del partito, ma Raffaele Di Mauro e lo stesso Landella mi hanno fatto tornare la voglia di rimettermi al servizio della Città con Forza Italia. “Sono foggiana ed orgogliosa di esserlo” ha dichiarato la Schena. “Vivo molto la Città con Fausto e quando si tratta di fare qualcosa per la nostra terra siamo a disposizione, lo siamo sempre stati. Ecco perché ho accettato di mettermi in gioco”. Sepalone ha voluto raccomandare ai presenti di non credere più ai candidati che in questo periodo offrono possibilità di lavoro fantasma. “Il lavoro sul territorio lo offrono realmente gli imprenditori che investono e rischiano in Città; la politica deve creare loro le opportunità di sviluppo e occupazione, condanno i politicanti che illudono la gente di questi tempi” continua Sepalone. Ormai Corso Vittorio Emanuele al civico 87 è sempre frequentato da amici e simpatizzanti. “Cultura, Spettacolo e Grandi Eventi saranno i punti di forza che daranno continuità all’attuale amministrazione comunale che ha già lavorato benissimo in tal senso” prosegue Micky. “Devo molto a Franco Landella, Enrico Santaniello e Carmelo  Morra. La Presidenza della Terza Circoscrizione l’ho conquistata grazie a loro oltre che ai miei numerosi consensi; la mia scesa in Politica la devo ad Enrico, nel lontano 2004, sono orgoglioso di essere suo amico. Un appello ai cittadini di Foggia: si dia continuità al governo cittadino che ci sta aiutando ad uscire alla crisi, dal dissesto. Si parli con cognizione di causa, la situazione economico-finanziaria del Comune di Foggia non consente per adesso di andare oltre le somme urgenze, la gente lo comprenda e non si faccia influenzare dalle dichiarazioni demagogiche della vecchia politica. Facciamo vincere Foggia!".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Incredibile al carcere di Foggia, detenuto telefona ai carabinieri dalla cella: "Siamo al ridicolo"

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

  • "Addio Costanzo", il dirigente medico del Pronto Soccorso sempre al servizio dei pazienti: "Era un professionista esemplare"

  • Ingerisce droga, neonata in coma a Foggia: "Monitoriamo parametri vitali, situazione stazionaria"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento