La Lega sbatte fuori dissidenti. Espulsi Fiore, Di Fonso e Iadarola: "Non rispettano i valori del partito"

Contromossa del partito di Salvini, dopo l'annuncio dello strappo da parte dei tre, D'Eramo caccia Di Fonso, Fiore e Iadarola. De Martino sarà il nuovo capogruppo al consiglio comunale

D'Eramo e Riviello

"L’atteggiamento e la posizione politica tenuta in questi giorni dai consiglieri comunali di Foggia Massimiliano Di Fonso, Alfonso Fiore e Liliana Iadarola non rispetta i principi ed i valori della Lega e non rappresenta la visione condivisa nel partito.

Per queste ragioni i tre consiglieri comunali da questo momento non sono più legittimati a parlare e a rappresentare la Lega nel consiglio comunale di Foggia, dove il gruppo sarà costituito da due consiglieri: Concetta Soragnese e Salvatore De Martino che sarà anche il nuovo Capogruppo". 

Tanto dichiarano Luigi D’Eramo e Giovanni Riviello Segretario e Vice Segretario Regionale della Lega Salvini Premier Puglia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente ad Apricena: impatto violento tra due auto, due feriti gravi e occupanti in fuga

  • Tragedia in strada: mezzo compattatore in retromarcia investe e uccide un passante

  • Operazione anticaporalato nel Foggiano: arrestati titolari e collaboratori di due aziende agricole

  • Figlio va a trovare il padre (boss di Foggia), introduce droga e micro-cellulari nel carcere di massima sicurezza: arrestato

  • Incidente stradale a Foggia: violento scontro tra auto e trattore nei pressi della Statale 16

  • Preso il 36enne che ha distrutto il 'Viaggiatore': ha spezzato in due la statua con un calcio

Torna su
FoggiaToday è in caricamento