Landella mette le cose in chiaro: "Nessun faccia a faccia in tv con gli altri candidati sindaco"

La decisione del sindaco Franco Landella di rinunciare ai confronti televisivi con Quarato, Pertosa, Cavaliere e Mainiero

Franco Landella
Sul suo profilo Facebook il sindaco di Foggia comunica che non prenderà parte a nessun faccia a faccia televisivo con i suoi quattro avversari e candidati sindaco Giovanni Quarato, Pippo Cavaliere, Giuseppe Mainiero e Giuseppe Pertosa.
In questi giorni ho ricevuto diversi inviti a partecipare a confronti televisivi con gli altri candidati a sindaco di Foggia. Voglio premettere, per sgombrare il campo da ogni equivoco o strumentalizzazione, che il ruolo della stampa e dei media è fondamentale nel racconto delle vicende amministrative e nella costruzione di una matura consapevolezza della nostra comunità circa la valutazione dell’operato del governo comunale e delle proposte delle forze politiche. Ho grande stima degli operatori dell’informazione, che ringrazio per la funzione che svolgono quotidianamente.
Tuttavia, come ci ha insegnato il passato, la tensione dei candidati – specie quando il loro numero è elevato – spesso assegna al dibattito toni di scontro che non aiutano i cittadini a comprendere le ragioni di tutte le parti in campo. Da questo punto di vista, esattamente come decisi di fare cinque anni, intendo privilegiare il confronto diretto con la città, raccontando l’attività che abbiamo svolto negli ultimi cinque anni ed i progetti che abbiamo intenzione di realizzare.
Dunque comunico che non prenderò parte a nessun faccia a faccia con gli altri candidati a sindaco, confermando nello stesso tempo la mia più completa e totale disponibilità nei confronti dei giornalisti, ai quali auguro sin d’ora buon lavoro, per approfondire qualsiasi tema e discutere di tutte le questioni che saranno al centro della campagna elettorale" 

Potrebbe interessarti

  • Peschici, un paradiso rovinato dal degrado: "L'inciviltà regna sovrana e subiamo i postumi delle notti brave"

I più letti della settimana

  • Incidente mortale: 20enne perde la vita in un terribile scontro frontale, nove persone ferite

  • Dramma sfiorato a Peschici: rischia di soffocare al ristorante, salvato da un turista. "Maurizio, sei un eroe!"

  • Risucchiata dalle correnti bambina sprofonda giù, fratellino tenta di salvarla ma rischia di annegare. "Salvi per miracolo"

  • Rissa di Ferragosto in pieno centro: scoppia lite tra due uomini, uno si scaglia contro gli agenti. Arrestato

  • Grave incidente stradale tra Trinitapoli e Cerignola, scontro tra due auto: un morto

  • Incidente sulla Statale finisce in rissa: in due finiscono al pronto soccorso, coinvolto anche un foggiano

Torna su
FoggiaToday è in caricamento