E' il giorno del ballottaggio: urne aperte per oltre 122mila elettori, Foggia decide il sindaco tra Landella e Cavaliere

Ballottaggi anche a San Severo tra Miglio e Bocola, San Giovanni Rotondo tra Crisetti e Mangiacotti, Torremaggiore tra De Vita e Di Pumpo e Orta Nova tra Lasorsa e Di Carlo

Landella e Cavaliere

Ore 23 - Urne chiuse: al via lo spoglio dei voti

Ore 19 - Il dato parziale dell'affluenza alle urne a Foggia | San Severo | San Giovanni Rotondo | Torremaggiore | Orta Nova

Cinque comuni al ballottaggio in Capitanata, dalle 7 di questa mattina urne aperte a Foggia, San Severo, San Giovanni Rotondo, Torremaggiore e Orta Nova. Oltre 220 mila gli aventi diritti al voto. 

Queste le sfide: Pippo Cavaliere e Franco Landella a Foggia, Francesco Miglio e Maria Anna Bocola a San Severo, Michele Crisetti e Giuseppe Mangiacotti a San Giovanni Rotondo, Leonardo De Vita ed Emilio di Pumpo a Torremaggiore, Domenico Lasorsa e Antonio Di Carlo a Orta Nova.

Le operazioni di voto termineranno alle 23, lo spoglio comincerà immediatamente dopo. Due i dati parziali dell'affluenza alle urne, quello delle 12 e quello delle 19. 

Nel capoluogo dauno sono 147 le sezioni per 122.783 aventi diritto al voto, a San Severo 56 per 45.345 elettori, a San Giovanni Rotondo 26 per 23.970, a Torremaggiore 17 per 14107 e infine a Orta Nova 16 per 13868.

La guida al voto

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Maxi furto nel caveau dell'Unicredit a Foggia: svaligiate 300 cassette di sicurezze ma non ci sarà nessun colpevole

  • Coro ai diffidati e 'Quarta Mafia', Pio e Amedeo sbottano: "Ci siamo rotti le palle della facilità di giudizio sulla nostra terra"

  • "Addio Costanzo", il dirigente medico del Pronto Soccorso sempre al servizio dei pazienti: "Era un professionista esemplare"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento