Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

"Vi denuncio!", Agostinacchio 'sbatte' le carte in faccia agli avversari: "Ridicolo tornare ai conti del mio mandato"

Intervista al già due volte sindaco di Foggia, che replica a quanti in queste ore stanno legando alla sua amministrazione i mali odierni del capoluogo dauno

 

Non ci sta Paolo Agostinacchio ad essere tirato nella campagna elettorale in corso a Foggia. Negli ultimi giorni numerosi sono i riferimenti del centrosinistra a quel che fu il governo del già sindaco del capoluogo dauno ed ai suoi presunti fallimenti. Dito puntato contro la sua gestione (in particolare relativamente al secondo mandato) e contro la fallita 'Federico II', a cui i protagonisti della coalizione Cavaliere hanno legato in diversi dibattiti il problema finanziario odierno del Comune di Foggia. "Io li denuncio, devo tutelare l'immagine della mia amministrazione" ci dice quando lo incontriamo nel suo studio. L'intervista.  

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento