Piano sosta tariffata e caso grattino scaduto: le risposte dei candidati sindaco

Le risposte di Franco Landella, Augusto Marasco, Leonardo Di Gioia, Luigi Miranda, Lucia Lambresa, Vincenzo Rizzi, Gianfranco Piemontese, Domenico Fiano e Giuseppe Martorana

Immagine di repertorio

LUCIA LAMBRESA, CANDIDATO SINDACO DELLA LISTA ‘LUCIA LAMBRESA SINDACO’

In caso di vittoria promette di rivedere il sistema della sosta tariffata?

Si, va rivisto e soprattutto va migliorato

Quali tra queste ipotesi prevede il suo programma? Riduzione degli stalli a pagamento, sconti per particolari categorie, riduzione del costo orario della sosta o eliminazione degli stalli in alcune zone?

Premetto che le dimensioni di questo piano sono state necessarie per il salvataggio dell’Ataf e dei livelli occupazionali, ma è altrettanto vero che tanti altri obiettivi, quali ad esempio i parcheggi di scambio, non sono stati portati a termine. Va ricordato anche che – se è vero che il servizio di trasporto pubblico va migliorato, è altrettanto vero che il provvedimento era legato ad una maggiore vivibilità, ad evitare le soste in doppia fila o che le macchine girassero a vuota alla ricerca di un parcheggio, a disincentivare l’utilizzo della macchina. Dopo sei mesi andava fatta una prima ricognizione per capire se ridurre il costo orario del tagliando oppure eliminare gli stalli. Se dovessi diventare sindaco, tutto ciò verrà preso in considerazione.

Multe oltre l’orario, se il grattino scade: favorevole o contrario?

Applico semplicemente le regole. In campagna elettorale non penso sia giusto dire che in casi come questi non scatterebbe la multa. Certo è che va rivisto il meccanismo per cui il cittadino in buona fede abbia una certezza tecnica e giuridica per non incorrere nella sanzione. Ricordo però che un minimo di tolleranza c’è già, ma non è questo il momento di imbarcarci in discussioni che riguardano il codice della strada che dà la competenza ai comuni in materia, solamente per prendere un voto.

LUIGI MIRANDA, CANDIDATO SINDACO DELLA LISTA ‘MIRANDA SINDACO’

In caso di vittoria promette di rivedere il sistema della sosta tariffata?

Si, confermo ma smentisco le voci calunniose e diffamatorie che avrei ridotto i lavoratori della sosta tariffata

Quali tra queste ipotesi prevede il suo programma? Riduzione degli stalli a pagamento, sconti per particolari categorie, riduzione del costo orario della sosta o eliminazione degli stalli in alcune zone?

Queste ipotesi le ho già fatte mie. Premesso che ci troviamo di fronte a un piano parcheggi fatto male, con i piedi e per far cassa, i cui introiti stanno peraltro andando malissimo, bisogna rimodularlo per renderlo più appetibile ai cittadini e consentire che i lavoratori vengano salvaguardati e non vadano a casa.

Multe oltre l’orario, se il grattino scade: favorevole o contrario?

La multa è illegale perché non è contemperata nel codice della strada. Daremo la possibilità al cittadino di integrare il parcheggio dando un congruo termine entro il quale ottemperare il pagamento, come già avviene altrove.

AUGUSTO MARASCO, CANDIDATO SINDACO DEL CENTROSINISTRA

In caso di vittoria promette di rivedere il sistema della sosta tariffata?

Si

Quali tra queste ipotesi prevede il suo programma? Riduzione degli stalli a pagamento, sconti per particolari categorie, riduzione del costo orario della sosta o eliminazione degli stalli in alcune zone?

Ridurre il costo orario per adesso non è possibile, mentre gli stalli a pagamento vanno sì eliminati in alcune zone. Prenderemo in considerazione l’ipotesi delle agevolazioni per alcune categorie

Multe oltre l’orario, se il grattino scade: favorevole o contrario?

Non è possibile che il cittadino venga multato per 10-15 minuti di ritardo, mentre si ignora chi è in doppia e in tripla fila. Se noi riorganizziamo il servizio di Polizia Municipale potremmo mettere fine ad alcune storture. Dobbiamo attivare una serie di azioni che facciano da deterrente all’utilizzo dell’auto, potenziando il trasporto pubblico urbano. 

DOMENICO FIANO, CANDIDATO SINDACO ONDA DEL POPOLO

In caso di vittoria promette di rivedere il sistema della sosta tariffata?

Si, certamente

Quali tra queste ipotesi prevede il suo programma? Riduzione degli stalli a pagamento, sconti per particolari categorie, riduzione del costo orario della sosta o eliminazione degli stalli in alcune zone?

La riduzione del costo dell’orario a 50/60 centesimi

Multe oltre l’orario, se il grattino scade: favorevole o contrario?

La differenza perché la multa è una cosa impropria

LEONARDO DI GIOIA, CANDIDATO SINDACO ‘LEONARDO DI GIOIA SINDACO’

In caso di vittoria promette di rivedere il sistema della sosta tariffata?

Sì, ma senza stravolgimenti.

Quali tra queste ipotesi prevede il suo programma? Riduzione degli stalli a pagamento, sconti per particolari categorie, riduzione del costo orario della sosta o eliminazione degli stalli in alcune zone?

È illusorio credere che il sistema della sosta tariffata possa essere smantellato o fortemente ridotto; lo impediscono sia i conti dell’Ataf e la difesa del lavoro dei parcheggiatori, sia la necessità di disincentivare l’utilizzo del mezzo privato. Si potrebbe, a mio parere, ragionare su una articolazione tariffaria diversa fra le diverse zone della città; non mi convince l’idea dello sconto per categorie, con la ovvia eccezione dei residenti, che lo hanno già.

Multe oltre l’orario, se il grattino scade: favorevole o contrario?

Favorevole. Un sindaco amico dei cittadini non è quello che permette loro di eludere le regole, ma quello che li aiuta a rispettarle.

GIUSEPPE MARTORANA, CANDIDATO SINDACO ORDINE NUOVO NAZIONALE

In caso di vittoria promette di rivedere il sistema della sosta tariffata?

Sicuramente sì.

Quali tra queste ipotesi prevede il suo programma? Riduzione degli stalli a pagamento, sconti per particolari categorie, riduzione del costo orario della sosta o eliminazione degli stalli in alcune zone?

La riduzione dei costi è relativa, non incide. Non penso che il problema sia stato determinato dall’aumento di 40 centesimi. Si può rivedere la questione del numero dei posti blu e soprattutto il pagamento in alcune zone: università, scuole e ospedali, sono luoghi dove andrebbe abolito il parcheggio a pagamento.

Multe oltre l’orario, se il grattino scade: favorevole o contrario?

Non multare? Diventa problematico per chi è preposto a controllare le macchine che sforano l’orario. Secondo me, come tutte le proposte che arrivano da Roma, è una proposta folle. E’ inapplicabile. Al limite si può rivedere il costo della sanzione.

VINCENZO RIZZI, CANDIDATO SINDACO DEL MOVIMENTO 5 STELLE

In caso di vittoria promette di rivedere il sistema della sosta tariffata?

Si

Quali tra queste ipotesi prevede il suo programma: riduzione degli stalli a pagamento, sconti per particolari categorie, riduzione del costo orario della sosta o eliminazione degli stalli in alcune zone?

Sono per la riduzione delle tariffe, ma andrebbe inquadrato in un piano complessivo della mobilità. Il discorso delle strisce blu lo vedo negativo se fatto esclusivamente per fare cassa. Va bene, invece, se vogliamo sviluppare un piano della mobilità sostenibile. Scegliere una di queste ipotesi non ha senso senza fare questa premessa. Ovvio è che ci sono i margini per rivedere il tutto, anche perché mi sembra esagerato. Ma esagerato è anche indicare una zona di pregio rispetto ad un’altra.

Multe oltre l’orario, se il grattino scade: favorevole o contrario?

Sono contrario alla multa. Farei pagare la differenza.

GIANFRANCO PIEMONTESE, CANDIDATO SINDACO ‘FOGGIA A SINISTRA’

In caso di vittoria promette di rivedere il sistema della sosta tariffata?

Io credo che in qualsiasi città che voglia essere sostenibile, umana e civile si debba circolare a piedi e con i mezzi pubblici, quindi l’idea di rivedere il sistema della sosta tariffata significherebbe arrendersi alla logica della città a servizio delle autovetture.

Quali tra queste ipotesi prevede il suo programma? Riduzione degli stalli a pagamento, sconti per particolari categorie, riduzione del costo orario della sosta o eliminazione degli stalli in alcune zone?

Ribadendo quanto già detto, penso che invece debba essere incentivato il servizio del trasporto pubblico, che inquina di meno e che spingerebbe anche le persone all’utilizzo della bicicletta, riducendo il rischio di essere investiti.

Multe oltre l’orario, se il grattino scade: favorevole o contrario?

Io sono un automobilista che usa l’auto e che ha pagato due multe per questo motivo. Volendo essere partigiano di me stesso ti direi che non si deve comminare la sanzione, però è vero che si può trovare una via intermedia, permettere almeno il ricorso nei casi più estremi.

FRANCO LANDELLA, CANDIDATO SINDACO DEL CENTRODESTRA

In caso di vittoria promette di rivedere il sistema della sosta tariffata?

E’ necessario perché ormai le strisce blu sono arrivate in periferia

Quali tra queste ipotesi prevede il suo programma? Riduzione degli stalli a pagamento, sconti per particolari categorie, riduzione del costo orario della sosta o eliminazione degli stalli in alcune zone?

Innanzitutto devo rispettare la normativa che prevede da un lato le strisce blu, dall’altro le bianche. In più devo pensare a delle agevolazioni per i commercianti, che solitamente sono residenti in centro. Per il resto il piano va rivisto, certo che così facendo manterremmo anche gli equilibri di bilancio.

Multe oltre l’orario, se il grattino scade: favorevole o contrario?

Ci sono persone che per un motivo o per un altro non riescono a raggiungere in tempo l’auto parcheggiata. La multa è un oltraggio. La gente pagherà la differenza, magari anche attraverso un sistema di pagamento più snello, quale può essere quello informatico. 

Potrebbe interessarti

  • Peschici, un paradiso rovinato dal degrado: "L'inciviltà regna sovrana e subiamo i postumi delle notti brave"

I più letti della settimana

  • "Rara e dubbia presentazione clinica" del nascituro. La direzione del 'Riuniti' precisa: "Nessun abbaglio, adottata la corretta procedura"

  • Dramma sfiorato a Peschici: rischia di soffocare al ristorante, salvato da un turista. "Maurizio, sei un eroe!"

  • Incidente mortale: 20enne perde la vita in un terribile scontro frontale, nove persone ferite

  • Rissa di Ferragosto in pieno centro: scoppia lite tra due uomini, uno si scaglia contro gli agenti. Arrestato

  • Grave incidente stradale tra Trinitapoli e Cerignola, scontro tra due auto: un morto

  • Incidente stradale a Foggia, scontro frontale tra due auto in viale Fortore: cinque feriti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento