Ballottaggio San Nicandro Garganico: come si vota il 9 e 10 giugno

Domenica 9 e lunedì 10 giugno si torna a votare a San Nicandro Garganico. Due i candidati sindaci: Pier Paolo Gualano e Mario D'Ambrosio

Le votazioni

Si torna a votare anche a San Nicandro Garganico. Il 9 e 10 giugno i cittadini saranno chiamati a scegliere uno tra Pier Paolo Gualano e Mario D’Ambrosio

ORARI APERTURA SEGGI E CHI PUO' VOTARE - I seggi rimarranno aperti dalle 8.00 alle 22.00 di domenica 9 giugno e dalle 7.00 alle 15.00 di lunedì 10 giugno. Bisognerà presentarsi muniti di tessera elettorale e documento d'identità valido. Potranno votare tutti coloro che avranno maturato il diritto di voto entro il 26 maggio 2013.

COME SI VOTA - Sulle tessere elettorali saranno riportati due rettangoli, ciascuno recante il nome di uno dei due candidati. Bisognerà tracciare un segno sul rettangolo in cui compare scritto il nome del candidato prescelto. Stesso meccanismo per i ballottaggi ai municipi e la scelta dei presidenti.

QUANDO IL VOTO NON E' VALIDO - C'è un unico caso in cui il voto viene considerato non valido. Non è possibile tracciare un segno sul nome di un candidato e un altro segno su un simbolo dello schieramento opposto rispetto a quello del candidato sindaco prescelto. In tal caso, la volontà dell'elettore non risulta univoca e il voto non viene conteggiato.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Maxi furto nel caveau dell'Unicredit a Foggia: svaligiate 300 cassette di sicurezze ma non ci sarà nessun colpevole

  • "Addio Costanzo", il dirigente medico del Pronto Soccorso sempre al servizio dei pazienti: "Era un professionista esemplare"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento