Matteo Salvini torna in Puglia per prendersi la Regione, Lega ribadisce: "No a Raffaele Fitto"

E' stata la Lega barese, attraverso il deputato Rossano Sasso, a ribadire oggi il no all'europarlamentare dei Fratelli d'Italia. Annunciato l'arrivo del leader a dicembre in Puglia. Intenso fine settimana, anche a Foggia, per "sfrattare" Emiliano

"Non vogliamo nomi del passato, di chi è stato già presidente della Regione ma una figura frutto della sintesi tra le forze sovraniste, che possa dialogare con tutte le forze del centrodestra. Grazie a noi il centrodestra ha il vento in poppa. Il tavolo nazionale deciderà ma chiederemo a Salvini che vi siano delle novità.“ Così la Lega oggi a Bari è tornata a ribadire il suo no alla candidatura a governatore dell’europarlamentare dei Fratelli d’Italia e già presidente della Regione Puglia, Raffaele Fitto.

Lo ha fatto attraverso il parlamentare e segretario Rossano Sasso nel corso della conferenza stampa convocata per presentare la due giorni di gazebo per “sfrattare” Michele Emiliano organizzata in tutta la Puglia nel weekend. A Foggia, fa sapere il segretario cittadino Antonio Vigiano, i banchetti di raccolta firme saranno allestiti domani e dopodomani, 23 e 24 novembre, in piazza Lanza, all’altezza della libreria Ubik. Sempre Sasso ha annunciato l’arrivo di Matteo Salvini in Puglia nel mese di dicembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Inseguimento da film nel Foggiano: fuga a folle velocità tra la nebbia per 40 km, volanti speronate e sul finale lo schianto

  • Presa la banda foggiana che assaltava i bancomat: tre colpi in 20 giorni, quattro arresti

  • Corsa contro il tempo per Domenico, il 37enne e padre di due bambini colpito da una rara malattia: "Aiutateci a salvarlo"

  • Incidente stradale sulla Statale 89: auto perde il controllo e finisce contro un muro, a bordo tre persone

  • 400 ulivi tagliati 'con le mani', amaro risveglio nei campi di Stornarella. La vittima: "Buon miserabile Natale anche a voi!"

  • Domestica ruba denaro in casa, viene incastrata dalle telecamere e minaccia la proprietaria: "Stai attenta, non sai chi sono io"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento