Da Fitto un secco "non ho nulla da dire". Fratelli d'Italia foggiani ironici sulla Lega: "Hanno un nome, è già un risultato"

"La Lega continua a perorare una causa per alzare il proprio astratto potere d'acquisto", commenta a caldo il coordinatore provinciale di FdI La Salandra. De Leonardis si rimette alle decisioni del tavolo nazionale

No comment di Raffaele Fitto. "Ci risentiamo un'altra volta, se vogliamo parlare d'altro, con piacere", risponde interpellato sull'indicazione dell'esecutivo pugliese della Lega che, con la benedizione del vicesegretario federale Andrea Crippa, propone alla colazione Nuccio Altieri come candidato alla presidenza della Regione Puglia. "Non parlo, non ho da dire nulla".

Più pungenti i Fratelli d'Italia nostrani: "La Lega continua a perorare una causa semplicemente per alzare il proprio astratto potere d'acquisto". Commenta così, a caldo, Giandonato La Salandra, coordinatore provinciale di Fratelli d'Italia (in tandem con Franco Di Giuseppe). "Apprendo con piacere che adesso hanno un solo nome perché fino ad oggi ne avevano due o tre, è un primo risultato".

Il consigliere regionale uscente di Fratelli d'Italia Giannicola De Leonardis si rimette alla volontà delle segreterie nazionali che si riuniranno per definire le candidature alla presidenza delle regioni che andranno al voto: "Il tavolo nazionale deciderà quale sarà il candidato presidente. Noi chiaramente guardiamo a Raffaele Fitto se tocca a Fratelli d'Italia, se non dovesse toccare a noi ma a un altro partito sarà quel partito a designarlo. Aspettiamo di vedere cosa succede a livello nazionale".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il centrodestra, intanto, starebbe lavorando alla manifestazione unitaria del 2 giugno. "Stiamo organizzando anche noi una manifestazione a Bari, perché tutte le regioni organizzeranno un evento su base regionale - spiega La Salandra - in considerazione delle limitazioni agli spostamenti". Lega, Fratelli d'Italia e Forza Italia insieme, teoricamente anche in Puglia. "Sono convinto che sarà unitaria".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Statale 16: tir si ribalta a pochi chilometri da Foggia, un morto e un ferito

  • Tragedia a Manfredonia: auto in mare, morta donna

  • Coronavirus, piccola impennata di contagi nel Foggiano: 10 nuovi casi. Calano i positivi in Puglia

  • Covid: nove dei 10 contagi sono del focolaio di Torremaggiore. Tre ricoverati e 83 persone in quarantena

  • Coronavirus: zero contagi e zero morti in provincia di Foggia

  • "Chiudo la movida". Emiliano: "Sono pronto". E nella 'Spaccanapoli' di Foggia assembramenti senza mascherine

Torna su
FoggiaToday è in caricamento