Ma quali primarie, per Idea "serve candidato unitario, il centrodestra foggiano sta solo perdendo tempo"

Nota del coordinamento regionale del movimento di Quagliariello. Pronta la lista, assieme a Moldaunia. "Potremmo andare al voto anche domattina". Si torna a chiedere tavolo di confronto a tutte le forze politiche

È tornato a riunirsi il coordinamento cittadino di Idea allargato al movimento Moldaunia per fare il punto della situazione, "in virtù anche dello stallo politico nel centro-destra per le elezioni comunali a Foggia" scrive il coordinatore provinciale, Vincenzo Parisi. "Per Idea è sempre più necessario un confronto a livello locale per capire se può esserci una strada da percorrere insieme. Ci vuole un candidato unitario" affermano. Tuttavia,“riscontriamo che, nonostante il nostro invito rivolto ad alcuni alleati  di essere promotori di un incontro dei partiti del centrodestra, purtroppo regna il silenzio assoluto. Una perdita di tempo che peserà sulla coalizione".

Durante la riunione del coordinamento sono state già firmate le candidature per la lista "che rappresenterà la novità delle prossime elezioni con una proposta politica che stiamo limando e che sarà sostenuta da candidati estrazione del mondo sociale, commerciale e culturale del capoluogo dauno. Siamo ai ritocchi, ma potremmo andare al voto anche domani", sottolinea il coordinamento di Idea che nei prossimi giorni presenterà il suo nuovo assetto organizzativo. Sulla questione primarie Idea provoca: “Abbiamo una nostra proposta che dovrà essere valutata come quella degli altri partiti, qualora non ci sia una condivisione del candidato". Insomma, non è un no ma neanche un sì tout court ai gazebo quello del partito di Quagliariello a Foggia, che - provocano- "sono una proposta di matrimonio tra persone che non si sono mai viste. Come facciamo a dire primarie se non ci siamo mai incontrati e non sappiamo se può esserci una proposta condivisa? Al tavolo abbiamo invitato lo stesso Landella. Abbiamo mai messo dei nomi sul tavolo? No. Incontriamoci - continuano- scopriremmo magari che può esserci un candidato condiviso". Ma la critica non è solo a chi parla di primarie tout court, anche a chi le respinge, come l'Udc.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Un parto inaspettato in casa e un bimbo salvo per miracolo: così gli angeli del 118 e "quella mano di Dio" fanno nascere Gerardo

  • Cronaca

    Colpi di pistola contro l'auto di don Coluccia, il prete che si batte contro le mafie e quella "spietata e pericolosa" del Gargano

  • Economia

    Ma quale risalita, Foggia sprofonda: è penultima nella classifica sulla Qualità della Vita

  • Cronaca

    La malavita si fa sentire, a fuoco il centro di raccolta rifiuti a Monte Sant'Angelo. Il sindaco: "Mafia cancro che ci divorerà"

I più letti della settimana

  • Omicidio sulla Statale 16: ucciso uomo che trasportava finocchi, forse un tentativo di rapina finito male

  • Tragedia sui binari: operaio foggiano investito e ucciso da un treno

  • Tifoso della Cremonese in viaggio verso Foggia, muore colpito da un malore: tragedia nei pressi di San Severo

  • Automobilisti rapinati e sangue sulla Statale 16: è caccia ai delinquenti che seminano il terrore nel Cerignolano

  • Attimi di paura in un bar di via Nedo Nadi: rapinatore armato va via col malloppo sparando due colpi a salve

  • Muore prima di giungere allo stadio, Foggia omaggia Federico. La Cremonese: “Grazie di cuore”

Torna su
FoggiaToday è in caricamento