Si è dimesso il sindaco di Manfredonia. Riccardi: "Senza maggioranza politica qualificata è come guidare una nave senza timone"

Angelo Riccardi: "Il mio impegno per Manfredonia non terminerà con la fine di questa esperienza amministrativa, ma continuerà in altri modi e dando sempre il massimo"

Il sindaco Angelo Riccardi ha protocollato le proprie dimissioni dalla carica di sndaco della Città di Manfredonia in quanto, come dichiara lo stesso, ha constatato "l’assenza di una maggioranza politica qualificata che sostenga l’azione di governo".

"Chiedo per questo pomeriggio un atto di responsabilità al Consiglio e mi rivolgo ai Consiglieri di maggioranza e di opposizione, in modo che vengano approvati provvedimenti della massima importanza e di interesse comune a tutta la cittadinanza, per poi consentire alla Giunta di approvare lo schema di Bilancio di Previsione 2019 e rimettere nelle mani degli elettori il destino della nostra comunità", si legge nella missiva indirizzata al Segretario Generale ed al Presidente del Consiglio Comunale. "Manfredonia ha bisogno di una maggioranza compatta di una squadra che lavori a tempo pieno per la città" spiega Riccardi.

"Amo Manfredonia. L'ho sempre amata e continuerò ad amarla, ma senza una maggioranza politica qualificata è come guidare una nave senza timone", afferma il sindaco con acuta lucidità ed un po' di rammarico e quindi continua: "Il mio impegno per Manfredonia non terminerà con la fine di questa esperienza amministrativa, ma continuerà in altri modi e dando sempre il massimo. Nei prossimi giorni illustrerò il lavoro di questi anni, ma anche le condizioni in cui sono stato costretto ad operare".

"Il commissario- conclude - avrà il compito di traghettare il Comune verso nuove elezioni, ma prima è necessario compiere atti propedeutici per evitare di compromettere il piano di riequilibrio pluriennale appena approvato dal Consiglio e scongiurare ricadute finanziarie sull’Ente. È per questo che chiedo a tutti i Consiglieri Comunali un atto di responsabilità e soprattutto di rispetto per Manfredonia oggi in Consiglio".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Landella fa fuori il presidente di Ataf, che paga il "tradimento" di Clemente. Arriva Curatolo

  • Scuola

    Tfa sostegno, se Bari piange Foggia non ride: domande fuori traccia e controlli poco limpidi. Candidati pronti a fare ricorso

  • Cronaca

    Omicidio Silvestri, tracce di dna sulle cartucce esplose: incastrato Lombardi, arrestato col 'fedele' Zito

  • Sport

    Il Foggia Calcio rompe l'uovo tra sorrisi e buoni auspici: "Speriamo in una buona Pasqua e in una Pasquetta gloriosa".

I più letti della settimana

  • Omicidio a Cagnano Varano: ucciso il maresciallo maggiore dei carabinieri

  • Omicidio a Trinitapoli, ucciso a colpi di pistola Cosimo Damiano Carbone

  • Omicidio a Cagnano Varano: ecco chi è l'uomo accusato di aver ucciso il maresciallo dei carabinieri

  • Incidente stradale: cinque auto coinvolte e 10 feriti, elisoccorso sul posto e tratto della provinciale Lucera-Biccari chiuso

  • Attimi di terrore a Cagnano Varano: spari in piazza e poi il sangue, grave maresciallo dei carabinieri

  • Così Papantuono ha ucciso il maresciallo Di Gennaro: "non c'è un movente", ha chiamato i carabinieri e ha sparato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento