Dimissioni Emiliano, Miglio: “I frutti del suo lavoro si vedranno molto presto”

Michele Emiliano ha rassegnato le sue dimissioni da assessore di San Severo. Il sindaco: “La città gli ha voluto bene come un figlio, il suo impegno si vedrà presto”

Emiliano e Miglio

Ricevute le dimissioni di Emiliano da assessore alla Legalità di San Severo, Francesco Miglio, commenta così la decisione del neo presidente della Regione Puglia e l’esperienza maturata in questo anno di consiliatura al suo fianco: “Ritengo sia stato prezioso il contributo di Michele in questo anno ed i frutti del suo lavoro si vedranno molto presto. Trovo stucchevole e pretestuosa la polemica alimentata da alcuni nei confronti di Michele, che si è trovato a fronteggiare una situazione molto delicata che perdura da molti anni e certamente non poteva trovare soluzione in alcuni mesi di mandato. Tuttavia, anche grazie alla intermediazione dell'assessore Emiliano, l'emergenza sicurezza esistente nella nostra città è attenzionata anche a livello ministeriale e ben presto saranno incrementati gli organici e ci sarà l'implementazione della rete di sorveglianza, come specificato dallo stesso ministro Alfano in occasione dell'ultimo comitato provinciale sull'ordine e la sicurezza pubblica.  Certamente, dobbiamo essere tutti consapevoli che c'è moltissimo da fare e la collaborazione della cittadinanza, soprattutto nell'attività di denuncia, resta fondamentale."

E conclude: “A Michele va il ringraziamento mio personale, dell'intera Amministrazione Comunale di San Severo per quanto fatto insieme in questo anno oltre ad un fraterno augurio di buon lavoro per il nuovo e prestigioso incarico di Presidente della Giunta regionale. Sono convinto che in questo nuovo ruolo istituzionale Michele seguiterà a contribuire alla crescita economico-sociale della nostra città,  che un anno fa lo accolse con grande affetto e gli ha voluto bene come a un proprio figlio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Cerignola: spara e uccide la vicina, ferisce la moglie e poi si toglie la vita

  • Omicidio nel Foggiano: ucciso 'Fic secc', noto esponente della criminalità garganica

  • Spaventoso schianto sulla A16, perde il controllo dell'auto e si ribalta: l'uomo alla guida è di Foggia

  • Madre urla disperata, bimbo rischia di soffocare con un pezzo di wurstel: autista soccorritore del 118 gli salva la vita

  • Terribile incidente stradale, auto a forte velocità investe ragazzo: "È molto grave, preghiamo per lui"

  • Incidente stradale nel Foggiano: si ribalta mezzo, grave il conducente rimasto incastrato e liberato dai vigili del fuoco

Torna su
FoggiaToday è in caricamento