Miglio recupera i rapporti con l’on. Cera: deleghe a Lavoro e Formazione professionale a Mangiacotti

Deleghe al consigliere provinciale eletto nelle liste dell'Unione di Centro e già presidente del Consiglio comunale di San Giovanni Rotondo

L'unione di Centro in provincia di Foggia

Il risultato elettorale alle recenti elezioni provinciali è stato preso nella giusta considerazione da parte del presidente Miglio, che ha inteso recuperare un rapporto di leale e costruttiva collaborazione con l’UdC. “Le deleghe a Lavoro e Formazione professionale, attribuite al consigliere Giuseppe Mangiacotti, sono un riconoscimento al Gargano, alla città di San Giovanni Rotondo e all’UdC che rappresenta un riferimento su tutto il territorio provinciale, contribuendo alla crescita della Capitanata, attesa da importanti sfide per lo sviluppo economico e sociale” sostiene l’on. Angelo Cera, segretario provinciale

Giuseppe Mangiacotti, 52 anni, infermiere professionale con laurea triennale in consulenza del lavoro e relazioni industriali, è presidente del Consiglio comunale di San Giovanni Rotondo, incarico che ha già ricoperto dal 2008 al 2011, a gennaio è stato eletto consigliere provinciale nell’UdC, che ha raccolto il 10,7% dei voti.

“La nomina di Mangiacotti rafforza il filo diretto a marca UdC tra Gargano, Provincia e Regione, in modo da rafforzare esigenze ed emergenze che erano rimaste in secondo piano rispetto a una vera e partecipata azione della politica. Adesso occorre dare un rinnovato contenuto alle Province. L’ho sottolineato nel mio intervento al congresso provinciale del partito: niente poltrovince, ovvero corse ad occupare poltrone provinciale, ma adottare una linea politica di rilancio dell’attività amministrativa degli enti provinciali” è la riflessione di Napoleone Cera, presidente del gruppo Popolari della Regione Puglia. Conclude l’on Cera: “Auguri di buon lavoro da parte di tutta l’UdC della Capitanata”

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Ma, il mitico Napoleone, figlio di cotanto padre, la frase " niente poltrovince, ovvero corse ad occupare poltrone provinciali...", la ha pronunciata prima o dopo la decisione di Miglio ? Anche perchè, come si diceva una volta " prendere più pic cioni con una fava ", mi sà che Miglio, con l' allisciata e nomina concessa all'Udc, ha accontentato insieme ".. il gargano, la città di San Giovanni Rotondo e l' Udc ", come ha interpretato lo stesso " fautore del preistorico ", tal Angelo da Saint' Mark ! Come dire, paghi uno e prendi tre !

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Morte Campanaro: chiesti 6 anni per Corvino e la revoca della patente per 30 anni

  • Economia

    A Manfredonia nave con 5500 tonnellate di grano estero. Fissato il prezzo al quintale: 23 euro

  • Cronaca

    Reflui pericolosi nel depuratore di Manfredonia? Il Comune corre ai ripari: “Subito controlli”

  • WeekEnd

    Da 'Borgo in festa' alla dance di Gabry Ponte: tutti gli eventi del week-end

I più letti della settimana

  • Diretto Bari-Roma, Gatta: "Foggiani restano a piedi, ma Decaro ed Emiliano hanno perso il treno della buona politica"

  • Tre anni di Landella e una città da salvare: duro affondo di Augusto Marasco

  • Gentile alla festa del sindaco Lecce. Espulsione di Rocco Dedda? “Da rispedire al mittente”

  • Stop alle tasse di soggiorno, la proposta di Cera: “Zona franca e credenziali dei pellegrini anche per i turisti”

  • Monte Sant'Angelo ha la sua nuova Giunta: l’Urbanistica al vice Fusilli, il Bilancio a Rignanese

  • Fuori bilancio, la stoccata di Ventura all’opposizione: “Non volevamo un grazie, ma neppure la fuga di massa”

Torna su
FoggiaToday è in caricamento