Ragazzi e genitori violenti, gravi episodi nel Foggiano. Splendido: "Con il decreto Salvini cambierà tutto"

Agenti di polizia minacciati da un genitore a Foggia, vigili del fuoco aggrediti a San Severo a colpi di pietre da una banda di ragazzini. Il commento di Joseph Splendido

Addestramento dei carabinieri all'uso del taser. La pistola elettrica sarà in dotazione alle forze dell'ordine dal 5 settembre in 12 città. Napoli, 3 settembre 2018. ANSA / CIRO FUSCO

Il consigliere comunale della Lega Joseph Splendido commenta così i due gravi episodi avvenuti in poche ore a Foggia e a San Severo. Ovvero, quello della banda di ragazzini che ha aggredito, a colpi di pietre, i vigili del fuoco intervenuti in via Stella Costa a San Severo per spegnere un falò (Esclusiva di FoggiaToday), e la violenta reazione di un genitore nei confronti degli agenti che avevano portato in questura il figlio dopo una folle fuga a bordo di uno scooter terminata con una manovra contromano in via Natola e un incidente. "È stata lesa la dignità degli uomini in divisa. Quella di San Severo è stata una bravata violenta, da bruti castigamatti, che poteva costare molto cara".

Picchiato autista di Ataf

Il vice segretario regionale della Lega di Salvini e consigliere provinciale, l’avvocato Joseph Splendido, ha poi parlato del decreto Sicurezza: “Va tutta la mia solidarietà e quella della Lega Salvini Premier ai servitori dello Stato oltraggiati in queste ore in Capitanata. Il Decreto Salvini presenta una serie di misure importanti sulla sicurezza pubblica, che cambieranno questo stato di cose che conduce molti all’impunità e ad uno sberleffo continuo nei confronti di chi lavora per l’incolumità pubblica. Dal taser anche ai vigili urbani allo stanziamento di 360 milioni fino al 2025 per contingenti e straordinarie esigenze di polizia e vigili del fuoco. Dei 360 milioni stanziati, 267 sono per la pubblica sicurezza e 92 per i pompieri.I Comuni con più di 100 mila abitanti potranno dotare 2 poliziotti municipali di taser in via sperimentale per un periodo di sei mesi. I poliziotti locali, o inoltre, se addetti ai servizi di polizia stradale; in possesso della qualifica di agente di pubblica sicurezza; possono accedere al Centro elaborazione dati (Ced) delle forze di polizia. Senza parlare del Daspo urbano che diverrà più severo. La Lega è sempre dalla parte della nostra Polizia di Stato e delle nostre Forze dell’ordine. Siamo sempre con gli agenti, nostri eroi quotidiani”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Io a un passo dalla morte, poi sono arrivati loro e mi hanno ridato la vita: grazie di cuore!

  • Cronaca

    Per indebolire la criminalità foggiana la strategia è puntare al "tesoro"

  • Cronaca

    Criminali nella rete della "Squadra Stato": fratelli Baffino al tappeto, sequestrati beni dei sodali del clan Romito

  • Cronaca

    Momento delicato per la Capitanata, arriva il capo della polizia Franco Gabrielli: "Grande segnale di attenzione"

I più letti della settimana

  • Due morti e un ferito sulla Statale 16: il terribile scontro tra Foggia e San Severo

  • Incidente stradale a Cerignola, identificate le giovani vittime: hanno 16 e 18 anni

  • Giovanissimi morti nell'incidente di via dei Mandorli: ai domiciliari 22enne, risponderà di omicidio stradale

  • Terribile incidente stradale, a Cerignola: scontro in via dei Mandorli, due le vittime

  • Giovanissime vite spezzate, lutto cittadino a Cerignola: "Colpita duramente la comunità"

  • Oggi l'ultimo saluto ad Agostino e Aurora. L'avv. Assumma: "Il conducente rischia fino a 18 anni"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento