Emergenza Coronavirus, il lavoro di Amiu e Ataf non si ferma: "Ringraziare i dipendenti è un dovere etico e istituzionale"

I consiglieri comunali De Martino e Soragnese lodano il lavoro di lavoratori e lavoratrici di Amiu e Ataf: "Stanno dimostrando serietà e dedizione, in un momento drammatico"

“In questi giorni difficili è importante esprimere un sincero e doveroso ringraziamento alle lavoratrici ed ai lavoratori che assicurano servizi essenziali per la nostra comunità, a cominciare da coloro i quali operano per la pulizia e la sanificazione delle strade ed il trasporto urbano. Lavoratrici e lavoratori esposti a rischi, che con generosità e spirito di sacrificio fanno ogni giorno il proprio dovere. È quanto dichiarano gli esponenti del gruppo consiliare della Lega Salvini Puglia Salvatore De Martino e Concetta Soragnese. 

"È importante dire grazie a chi si occupa di sanificare la città ed assicura il trasporto pubblico per quanti, purtroppo, sono costretti a muoversi per lavoro. I dipendenti di Amiu SpA e di Ataf SpA stanno dimostrando serietà e dedizione, in un momento drammatico e terribile. Dire loro grazie, dunque, non è semplice retorica ma dovere etico ed istituzionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Soprattutto - concludono i due consiglieri comunali - in questo frangente riteniamo giusto rivolgere anche un appello alla nostra comunità, affinché abbia cura di conferire i rifiuti in modo corretto e, poiché i mezzi pubblici oggi più che mai sono esclusivamente al servizio di chi debba spostarsi per comprovate necessità, di restare a casa. Dimostriamo vicinanza a questi lavoratori ed amore per la nostra Foggia”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Foggia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Foggia: trovato cadavere in un'auto

  • Palpeggia, solleva e stringe a sè ragazza in via Sabotino. Interviene la polizia. Cittadino denuncia: "Siamo stanchi"

  • Violenza sessuale su ragazza di 20 anni. Il racconto tra le lacrime: "Mi teneva così stretta che non riuscivo a liberarmi"

  • Ragazza trovata morta nel bagno della sua stanza: la tragedia nella residenza universitaria Einstein di Milano

  • Uomo scomparso a Foggia, da 24 ore non si hanno più notizie. I familiari: "Aiutateci a ritrovarlo"

  • Federica, la ricercatrice che combatteva contro le ingiustizie strappata alla vita da un aneurisma cerebrale

Torna su
FoggiaToday è in caricamento