Dopo Papa Francesco nella città di San Pio arriva il Premier Conte. Il sindaco: "Siamo onorati"

Il sindaco Cascavilla: "Entro 24 ore avremo un programma condiviso e che riserverà molte sorprese al popolo sangiovannese e ai tanti pellegrini che arriveranno in città per la veglia per il transito di san Pio

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte saluta cittadini ischitani dopo l'incontro nel Municipio di Lacco Ameno con i sei sindaci dei comuni dell' isola d'Ischia ( Napoli) , 6 settembre 2018. ANSA / CIRO FUSCO

Il 21 settembre Giuseppe Conte, presidente del Consiglio dei Ministri, farà visita alla Città di San Giovanni Rotondo. Per organizzare al meglio la visita del Presidente del Consiglio, l'Amministrazione comunale ha inteso formare un comitato che avrà il compito di sovraintendere all’accoglienza del premier. Oltre al sindaco fanno parte del comitato l'assessora Rossella Fini e i consiglieri comunali Daniela Di CosmoMarianna NataleClaudio Pazienza e Claudio Russo.

"Dopo la visita di papa Francesco, l'arrivo del primo ministro, sarà una ulteriore occasione per dimostrare la capacità di accoglienza di San Giovanni Rotondo. La costituzione del comitato non è altro che il rafforzamento di questa capacità e il rimarcare che la nostra città è pronta a raccogliere ogni sfida organizzativa, così come abbiamo già dimostrato in precedenti eventi. Siamo onorati della visita di Giuseppe Conte, e siamo pronti a riabbracciare il nostro illustre concittadino, riservando un’accoglienza che è quella tributata a una carica istituzionale della Repubblica italiana, ma è anche la testimonianza del grande affetto, stima e profonda amicizia che lega la città di San Giovanni Rotondo al presidente del Consiglio», afferma il sindaco Costanzo Cascavilla.

Non è stato ancora definito il programma della visita. «Stiamo lavorando con l’ufficio cerimoniale di Palazzo Chigi per mettere a punto ogni aspetto della presenza del premier Conte. Entro 24 ore avremo un programma condiviso e che riserverà molte sorprese al popolo sangiovannese e ai tanti pellegrini che arriveranno in città per la veglia per il transito di san Pio», sottolinea il sindaco.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale: 20enne perde la vita in un terribile scontro frontale, nove persone ferite

  • Risucchiata dalle correnti bambina sprofonda giù, fratellino tenta di salvarla ma rischia di annegare. "Salvi per miracolo"

  • Dramma sfiorato a Peschici: rischia di soffocare al ristorante, salvato da un turista. "Maurizio, sei un eroe!"

  • Angelo non ce l'ha fatta: si è spento a 26 anni "un ragazzo fantastico". Due anni fa l'incontro con l'idolo Pippo Inzaghi

  • Rissa di Ferragosto in pieno centro: scoppia lite tra due uomini, uno si scaglia contro gli agenti. Arrestato

  • Grave incidente stradale tra Trinitapoli e Cerignola, scontro tra due auto: un morto

Torna su
FoggiaToday è in caricamento