Il Tar 'destituisce' Riccardi dalla presidenza Asi, Barone (M5S): "Pd ha agito in spregio delle regole"

Sulla sentenza Tar sulla inconferibilità del presidente del Consorzio ASI decretata  da una sentenza dell’Anac si esprime la consigliera del M5S. La battaglia è stata avviata dai pentastellati

Il TAR del Lazio ha bocciato il ricorso del sindaco di Manfredonia, Angelo Riccardi, contro l’inconferibilità della carica di presidente del Consorzio ASI decretata  da una sentenza dell’Anac. Si esprime in merito la consigliera del M5S Rosa Barone.

Da subito mi  sono battuta  - dichiara Barone - per far rispettare la legalità, presentando all’ANAC una richiesta a mia firma per avere un parere sulla nomina, a cui è seguito il giudizio di Cantone. Oggi anche il TAR conferma quanto il M5S ha sempre sostenuto: Riccardi non poteva essere nominato (ai sensi dell’art. 7, comma 2 lett. c) del d.lgs. n. 39/2013), in quanto sindaco di un Comune superiore ai 15 mila abitanti. Una battaglia combattuta anche contro la presunzione del Partito Democratico, che aveva proceduto a questa nomina in totale spregio delle regole, senza nessun merito, ma solo per premiare i  propri esponenti. I vertici di un ente importante come l’ASI di Foggia - ribadisce ancora una volta Barone - devono essere nominati sulla base dei curricula pervenuti. La politica non può sentirsi al di sopra delle regole e  pensare solo alla spartizione dei posti di potere”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Landella fa fuori il presidente di Ataf, che paga il "tradimento" di Clemente. Arriva Curatolo

  • Scuola

    Tfa sostegno, se Bari piange Foggia non ride: domande fuori traccia e controlli poco limpidi. Candidati pronti a fare ricorso

  • Cronaca

    Omicidio Silvestri, tracce di dna sulle cartucce esplose: incastrato Lombardi, arrestato col 'fedele' Zito

  • Sport

    Il Foggia Calcio rompe l'uovo tra sorrisi e buoni auspici: "Speriamo in una buona Pasqua e in una Pasquetta gloriosa".

I più letti della settimana

  • Omicidio a Cagnano Varano: ucciso il maresciallo maggiore dei carabinieri

  • Omicidio a Trinitapoli, ucciso a colpi di pistola Cosimo Damiano Carbone

  • Omicidio a Cagnano Varano: ecco chi è l'uomo accusato di aver ucciso il maresciallo dei carabinieri

  • Incidente stradale: cinque auto coinvolte e 10 feriti, elisoccorso sul posto e tratto della provinciale Lucera-Biccari chiuso

  • Attimi di terrore a Cagnano Varano: spari in piazza e poi il sangue, grave maresciallo dei carabinieri

  • Così Papantuono ha ucciso il maresciallo Di Gennaro: "non c'è un movente", ha chiamato i carabinieri e ha sparato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento