Accadia: “Il Comune non autorizza manifestazione pro referendum”

Nonostante faccia parte del Comitato, l'amministrazione comunale avrebbe vietato la manifestazione enogastronomica e musicale di venerdì 11 giugno. Il comitato ribadisce i 4 "Si'"

Finalmente ci siamo!!! esclama il Comitato pro referendum di Accadia costituito da tutte le forze politiche, anche quelle di centrodestra, associazioni di volontariato e simpatizzanti. Purtroppo per Accadia ci sarebbe un piccolo neo: l'amministrazione comunale non avrebbe autorizzato la manifestazione conclusiva pro-referendum in programma venerdì sera con musica dal vivo e stand enogastronomici. Operatori del settore avrebbero offerto gratuitamente la loro disponibilità.

Stando a quanto riferiscono i rappresentanti del Comitato pro referendum, dal Comune avrebbero detto che gli stand presupporrebbero autorizzazioni che gli standisti (commercianti operanti sul territorio, no operatori in nero) non hanno. “Sono gli stessi che però vengono puntualmente chiamati dall'amministrazione ad animare con i loro stand tutte le manifestazioni locali e di partito” tuona un epsonente.

Sembra che anche la proposta di allestire piccoli banchetti autogestiti con musica e panini sia stata rigettata.

I rappresentanti del Comitato per i quattro “Sì” ci tengono comunque a sottolineare l’importanza del referendum del 12 e 13 giugno. “Ricordiamo ancora una volta i 4 SI per i referendum abrogativi, SI contro il Nucleare, SI a favore dell'acqua pubblica, SI contro i profitti delle tariffe idriche, SI per una giustizia che sia uguale per tutti. Non sono serviti i ricorsi e gli espedienti del Governo, tantomeno il decreto Omnibus con all'interno la sospensione per le norme del nucleare. Si andrà a votare il 12 e 13 giugno e si voterà per tutti e 4 i quesiti. Agevolazione per chi vuole viaggiare, chi si trova fuori sede per lavoro e studio, sconti del 60% con Trenitalia sui biglietti A/R ed anche la possibilità di votare nel proprio domicilio diventando rappresentante di seggio. Batteremo il quorum” conclude da Accadia il Comitato Pro-referendum
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attimi di tensione al Grandapulia, migranti minacciano di "bloccare il Natale": cariche della polizia e lanci di pietre

  • Inseguimento da film nel Foggiano: fuga a folle velocità tra la nebbia per 40 km, volanti speronate e sul finale lo schianto

  • Presa la banda foggiana che assaltava i bancomat: tre colpi in 20 giorni, quattro arresti

  • Incidente stradale sulla Statale 89: auto perde il controllo e finisce contro un muro, a bordo tre persone

  • Assalto armato a un portavalori: paura e fuga, ritrovata la Jeep dei banditi e una targa clonata intestata a un'auto del Foggiano

  • Corsa contro il tempo per Domenico, il 37enne e padre di due bambini colpito da una rara malattia: "Aiutateci a salvarlo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento