Cis Capitanata, patto tra i sindaci dell'Alto Tavoliere: pronti i progetti di sviluppo da presentare a Invitalia

Firmato a Torremaggiore il protocollo d'intesa tra i sindaci dei comuni di Torremaggiore, San Severo, San Paolo di Civitate, Lesina, Poggio Imperiale, Chieuti, Apricena e Serracapriola

Dopo diversi mesi di lavoro e incontri, è stato firmato ieri, 10 febbraio, a Torremaggiore il protocollo d’intesa tra i sindaci dell’Alto Tavoliere per i progetti di sviluppo del territorio come richiesto dal CIS. Erano presenti i rappresentanti dei Comuni di Torremaggiore, San Severo, San Paolo Civitate, Lesina, Poggio Imperiale, Chieuti, Apricena e Serracapriola.

“È un piccolo ma importante passo per i comuni di questa area che hanno concluso i lavori in tempi rapidi presentando progetti cantierabili. Si tratta di uno sforzo condiviso da tutti che si è concluso nella giornata di ieri con la firma del protocollo d’intesa tra i sindaci della macro area “alto tavoliere”.  Fattore da sottolineare di questo impegno è la strategia che punta alla valorizzazione di un intero territorio e che vede tutte le amministrazioni dei vari comuni partecipi e concordi - sottolinea la senatrice Naturale. Essere coesi è estremamente importante e avere una visione d’insieme è l’arma vincente per dare un concreto rilancio al territorio. Adesso l’iter continuerà secondo le modalità previste dal Cis, siamo tutti fortemente motivati e fiduciosi in una giusta attenzione da parte di Invitalia e dalla Presidenza del consiglio”. Conclude la senatrice Gisella Naturale del Movimento cinque stelle.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente nel Foggiano: morto 42enne. Dopo il violento impatto, l'auto si è ribaltata ed è finita fuori strada

  • Referendum Costituzionale, il 29 marzo si vota sul taglio dei parlamentari: tutto quello che c'è da sapere

  • In Puglia 5 casi con sintomi sovrapponibili a quelli del Coronavirus: chi rientra a casa dalle zone rosse deve comunicarlo

  • Come in un film, in tre tentano di assaltare negozio ma sulla scena irrompono i carabinieri: immobilizzati e ammanettati

  • Violenti scontri nel Foggiano: tafferugli tra baresi e leccesi sulla A16, incendiato un veicolo

  • Tentato omicidio davanti a un bar, estrae pistola e apre il fuoco per un debito di droga: fermato pregiudicato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento