Con la fine dell’estate chiude la Galleria ‘Monte Saraceno’, ma Gatta avverte: “Vigileremo sullo stato dei lavori”

I lavori per la messa in sicurezza della galleria riprenderanno presto dopo la chiusura di ieri sera: “Dobbiamo mantenere alta la guardia affinché tutto proceda celermente fino alla conclusione dei lavori, limitando al massimo il periodo dei prossimi disagi ai pendolari e a tutta l’utenza del territorio”

“Siamo riusciti a strappare all’Anas, quest’estate, l’apertura della Galleria ‘Monte Saraceno’, per consentire il più agevole e maggiore afflusso di automobilisti nell'area garganica Mattinata-Vieste.  Da ieri sera la galleria è stata nuovamente chiusa per il completamento dei lavori necessari alla sua messa in sicurezza, così come concordato nei mesi scorsi durante un incontro in Prefettura a Foggia, ma non posso esimermi dal richiedere l’impiego di una consistente e costante forza lavoro con turni serrati per realizzare gli interventi nel più breve tempo possibile”, così ha commentato il vicepresidente del Consiglio regionale Giandiego Gatta.

“A tal proposito, sono certo che anche il Prefetto, come in passato, non farà mancare la sua preziosa attenzione, vigilando sullo stato di avanzamento dei lavori. Nei mesi scorsi, abbiamo portato avanti una battaglia perché non venisse compromessa l’attività di ristoranti, negozi, strutture ricettive in genere, nel periodo di massimo afflusso turistico per il nostro territorio. Non solo: la chiusura della galleria costringe gli automobilisti ad optare per la litoranea, una strada vecchia e pericolosa, per raggiungere Foggia e Manfredonia da Mattinata e Vieste e viceversa, con una dilatazione dei tempi di percorrenza e pessime condizioni per la sicurezza stradale”.

“Una battaglia, quella per la riapertura della galleria nel corso della stagione estiva, che abbiamo portato avanti come comunità ed oggi dobbiamo mantenere alta la guardia affinché tutto proceda celermente fino alla conclusione dei lavori, limitando al massimo – conclude Gatta –  il periodo dei prossimi disagi ai pendolari e a tutta l’utenza del territorio”.

Potrebbe interessarti

  • Proprietà e benefici dei lupini

  • Rimedi naturali per pulire la piastra del ferro da stiro

  • Le bracerie a Foggia: i posti giusti per gli amanti della carne

  • Cosa fare in caso di puntura da medusa?

I più letti della settimana

  • Cadavere carbonizzato sulla SP 66: le telecamere riprendono la vittima mentre riempie la tanica di benzina con cui si è data fuoco

  • Incidente mortale tra San Severo e Apricena, violento scontro tra auto e tir: purtroppo c'è una vittima

  • Il mare della Puglia è il terzo più bello d'Italia: quello di Vieste, Mattinata, Tremiti e Monte premiato con 4 vele

  • Tragedia nelle campagne del Foggiano: bracciante agricolo muore schiacciato da un trattore

  • Macabro ritrovamento lungo la Provinciale 66: auto in fiamme, dentro c'è un cadavere

  • Esplode silos in azienda cereagricola: paura ad Ascoli Satriano

Torna su
FoggiaToday è in caricamento