Capitanata Civica scalda i motori per le Comunali di Lucera: "Abbiamo individuato figura di alto profilo"

Capitanata Civica coglie l’occasione per augurare a tutta la cittadinanza un buon Natale ed un sereno anno nuovo. 

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

“L’impegno civico per il cambiamento del territorio” non è stato solo uno slogan con cui Capitana Civica si propose all’atto della sua formazione, ma una solida realtà. Capitanata Civica raccoglie le esperienze territoriali positive che tanti cittadini, amministratori e sindaci "Civici" da anni praticano nei loro territori. Il movimento, reappresentato in Regione Puglia dal suo massimo esponente dott. Leonardo Di Gioia, assessore alle politiche agricole, è presente nell’assise provinciale e nelle amministrazioni di molti comuni della capitanata. A Lucera il civismo di Capitanata è un civismo autonomo, libero. Non è la ruota di scorta di nessun partito politico.

È l’insieme dell’esperienza di vita amministrativa di cittadini che si sono cimentati nell’attivismo politico lucerino, provenendo da partiti di centrodestra e centrosinistra, decidendo esclusivamente di lavorare per il territorio, proponendo, e nello stesso tempo scegliendo le migliori iniziative per lo sviluppo locale. Capitanata Civica sta elaborando una piattaforma programmatica per l’amministrazione del Comune di Lucera, incentrata sui temi del governo partecipato e trasparente, della solidarietà, dei servizi alla cittadinanza, dello sviluppo economico e territoriale sostenibile ed ecocompatibile, del progresso culturale e sociale dei cittadini e delle cittadine.

Ogni cittadino deve essere coinvolto nella gestione della cosa pubblica e posto nella condizione di rivendicare i propri diritti e di trovare nella Pubblica Amministrazione un interlocutore che dia una risposta ai propri bisogni, con lo scopo finale di migliorare la qualità della vita dei cittadini per costruire insieme un paese nuovo da vivere. Con questi presupposti è stata individuata una figura di alto profilo con competenze specifiche nell’ambito amministrativo che saprà guidare la prossima amministrazione verso il raggiungimento degli obiettivi evidenziati nel programma elettorale pubblicato all’esito della stesura.

Torna su
FoggiaToday è in caricamento