Discarica Giardinetto: le precisazioni del Comune di Troia

Finanziamenti negati per la discarica Giardinetto: la replica del Comune di Troia all'esponente del M5S Grazia Manna

La discarica Giardinetto

Il Comune di Troia, in merito alla nota diffusa negli scorsi giorni da Grazia Manna, esponente locale del M5S, intitolata “Troia, negati finanziamenti per la discarica Giardinetto” specifica che il dirigente della sezione ciclo rifiuti e bonifiche, con propria determina n.315 del 21/12/2017 ha preso atto dell’istruttoria della commissione tecnica di valutazione, approvato i verbali di gara e disposto la concessione del finanziamento in favore delle Amministrazioni ammesse alla graduatoria della Tipologia A, relativamente agli interventi dalle medesime proposte.

A parere della commissione tecnica di valutazione, l’intervento proposto dall’amministrazione del Comune di Troia per il sito di Giardinetto, non è risultato ammissibile in quanto “non è idoneo a contenere esaustivamente ed efficacemente la diffusione di tutte le sorgenti primarie di contaminazione presenti nel sito, impedirne il contatto con le matrici ambientali e a rimuoverle”.

Si sottolinea che l’intervento candidato nell’ambito del bando regionale, a valere sulle risorse del P.O.R. PUGLIA FESR 2014-2020 – Asse VI “Tutela dell’ambiente e promozione delle risorse naturali e culturali” – Azione 6.2 “Interventi per la bonifica di aree inquinate” era l’unico proponibile alla data di scadenza del bando, atteso che è in corso la redazione del piano di caratterizzazione, cui faranno seguito tutti gli interventi di bonifica del sito inquinato, per la rimozione dell’esposizione delle matrici ambientali a tutte le sorgenti primarie di contaminazione presenti nel sito.

Tutto ciò premesso, saranno trasmesse alla Regione Puglia – Sezione Ciclo Rifiuti e Bonifiche – opportune osservazioni e controdeduzioni con l’intento di conseguire la riammissione del progetto e l’inserimento nella graduatoria dei progetti ammessi.

Potrebbe interessarti

  • Il fascino di Càlena, l'abbazia sul Gargano dove si narra vi sia custodito il tesoro di Barbarossa

  • La grotta di San Michele che si specchia sul lago di Varano, un luogo suggestivo che trasmette una sensazione di pace

  • Colon irritabile: cos'è, sintomi e possibili cause

  • Arredare casa: le 5 piante da interno che non hanno bisogno di luce

I più letti della settimana

  • Francesco Ginese non ce l'ha fatta: è morto a Roma

  • Tragedia alle porte di Foggia, violento impatto tra un furgone e una moto: c'è una vittima

  • Tragedia nelle acque del Gargano: bagnante muore annegato

  • Tutta Foggia è con Francesco, che lotta tra la vita e la morte: si è reciso l'arteria femorale mentre scavalcava un cancello

  • Foggia in lacrime per la tragica morte di Francesco: "Addio amico mio, non doveva finire così!"

  • Terribile incidente in moto, muore 38enne foggiano. "Ciao bomber, ora fai gol anche in Paradiso"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento