Foggia mette in difficoltà Di Maio, due liste e due candidati a sindaco: sarà un geologo o un ingegnere?

Francesco Bacchelli fa sapere di aver inviato anche la lista. Pronti 28 nomi. E' attesa ora per la certificazione da parte dello staff nazionale. Bacchelli o Quarato, chi la otterrà?

Pronta la carica dei 28 al seguito di Bacchelli. E il Movimento 5 Stelle di Foggia si divide: chi otterrà la certificazione del misterioso staff nazionale? L’ingegner Giovanni Quarato, “scelto dalla base” (come ama definirsi lui ed i portavoce a suo sostegno) o il geologo outsider (che comunque non può che aver pescato anch’egli dalla base, non foss’altro che gli mancano a suo sostegno i portavoce di vertice)?

Che tutto sia compiuto lo annuncia Bacchelli stesso in una nota stampa in cui ricorda che: “con nota informativa del giorno 02 marzo 2019 il sottoscritto dichiarava di essersi proposto come candidato Sindaco per le elezioni amministrative nella piattaforma Rousseau-Movimento 5s; nella nota informativa, tra l'altro, si invitavano tutti gli interessati cittadini di Foggia iscritti al M5S di manifestare la volontà a partecipare alla lista predetta, con la verifica di affidabilità, idoneità e capacità, per essere inclusi nella "lista Bacchelli"; tale inflessibile procedura dettata su "Open Comuni" di Rousseau è utile per dar vita alla benefica democrazia partecipata; per usare il simbolo del M5S ed essere autorizzati a rappresentarlo nella competizione elettorale è necessario che la lista sia certificata dal Movimento 5 Stelle tramite Rousseau”.

“Tutto ciò premesso, il sottoscritto dott. Francesco Bacchelli rende noto che la "lista Bacchelli" già composta da 28 candidati é stata inviata con allegata documentazione (programma e documenti di idoneità dei candidati Certificati penali etc.) ai gestori di Rousseau, che hanno l'autorità decisionale di scegliere la lista più idonea o decidere di mettere le eventuali liste proposte in votazione sulla piattaforma che gestiscono.

Il sottoscritto – continua la nota- coglie l'occasione per ringraziare tutti i cittadini-iscritti che con fiducia hanno convintamente scelto di proporsi come candidati consiglieri nella lista Bacchelli e gli attivisti storici del M5S foggiano che hanno incoraggiato ed aiutato il sottoscritto a realizzare questo eccezionale risultato in poco più di 10 giorni” (il riferimento all’espulso dal meet up unico Franco Cuttano è più che evidente).

Conclude la nota: “Si rende noto inoltre che ulteriori candidature da aggiungere alla lista sono in itinere e valutazione, e che saranno possibili solo in seguito alla avvenuta certificazione per il completamento della lista”.

Chi sarà il candidato del Movimento cinquestelle foggiano? Quarato resta in attesa della certificazione che, se dovesse seguire i tempi dei comuni del leccese, dovrebbe giungere tra una decina di giorni. Ma la domanda a questo punto è lecita: sarà lui ad essere certificato o l’outsider Bacchelli?

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Troppi incidenti gravi e mortali, installati autovelox ma "balordi" ne incendiano uno: "Non è una pista di Formula uno"

  • Cronaca

    Colpo di scena sull'agguato al medico di via Vittime Civili, il 'pistolero' cambia versione: "Fu lui ad architettare tutto"

  • Economia

    Spesa pubblica, Foggia prima città del Sud nella classifica di 'Fondazione Etica': dietro Bari, maglia nera Lecce

  • Sport

    La boxe sorride ai Monti Dauni: il nuovo campione italiano dei Superleggeri è Arblin Kaba

I più letti della settimana

  • Incredibile in serie B, il Tar annulla la delibera del Consiglio direttivo. I playout si giocano, ma per il Foggia tutto dipende dal Palermo

  • Violenza inaudita a Foggia: in branco pretendono sesso di gruppo (due minorenni), trans si rifiuta e viene picchiato a sangue

  • Violenza inaudita a Stornara: aggredisce ragazza a morsi, le stacca parte del labbro e le procura gravi lesioni al volto

  • Tragedia nel Foggiano: va nel bosco per tagliare legna, si ferisce ad una coscia e muore dissanguato

  • Kalashnikov pronti all'uso e maschere di silicone: carabinieri sequestrano tutto e sventano un assalto armato

  • Terrore sul Gargano: camion precipita in una scarpata e prende fuoco

Torna su
FoggiaToday è in caricamento