Tarquinio festeggia la riconferma di Cera: “Si rafforza la squadra dei foggiani al Parlamento”

La politica, quella vera e non gridata nelle piazze, deve recuperare questa preziosa dimensione della responsabilità e dell'attenzione

“Quando c’è da lavorare insieme per il bene comune, in questo caso per la nostra provincia di Foggia, e la squadra chiamata a farlo si rafforza, non c’è che da essere felici”. Così Lucio Tarquinio, unico neo senatore foggiano, eletto con il Pdl, esprime la sua soddisfazione per la cooptazione del sindaco di San Marco in Lamis a Montecitorio, grazie alla rinuncia del seggio in Puglia da parte di Lorenzo Cesa, segretario nazionale dell’Udc, il partito appunto nel quale Angelo Cera era stato in passato parlamentare e in cui si era candidato alle ultime elezioni.

“Con Angelo Cera che si riconferma deputato, la pattuglia dei parlamentari foggiani cresce significativamente e, al di là degli schieramenti politici, sono convinto che saprà ricercare e stabilire una forte sinergia nell’impegno da profondere a favore della Capitanata, soprattutto nel farsi interprete delle grosse problematiche che in questo momento attanagliano la crescita della provincia di Foggia.

I nostri concittadini, ora più che mai, non chiedono distinzioni ideologiche o partitiche: chiedono di avere al loro fianco interpreti responsabili delle problematiche che vivono, nel desiderio che essi lavorino soprattutto allo sviluppo economico ed occupazionale della terra in cui vivono.

La politica, quella vera e non gridata nelle piazze, deve recuperare questa preziosa dimensione della responsabilità e dell’attenzione, a prescindere dalle bandiere partitiche che la animano, pur conservando le specificità della propria appartenenza. Questo è l’augurio che faccio ad Angelo Cera e che rinnovo anche a tutti i miei colleghi foggiani eletti in Parlamento», conclude Tarquinio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riparte l'estate "strana" della Puglia: spiagge aperte da lunedì 25 maggio. Dal 1 luglio obbligo di apertura degli stabilimenti

  • Tragedia a Manfredonia: auto in mare, morta donna

  • Terribile incidente sulla Statale 16: tir si ribalta a pochi chilometri da Foggia, un morto e un ferito

  • Coronavirus, piccola impennata di contagi nel Foggiano: 10 nuovi casi. Calano i positivi in Puglia

  • Covid: nove dei 10 contagi sono del focolaio di Torremaggiore. Tre ricoverati e 83 persone in quarantena

  • Coronavirus: zero contagi e zero morti in provincia di Foggia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento