Luigi Buonarota aderisce al PD, "unico partito organizzato sul territorio e aperto al confronto"

Il consigliere comunale di Foggia aderisca al PD perché "rappresenta la sola grande casa che racchiude principi liberali, sociali, democratici e progressisti"

Luigi Buonarota

Luigi Buonarota, il consigliere comunale più suffragato alle elezioni del 2014, spiega i motivi che lo hanno spinto ad intraprendere il percorso del Partito Democratico “in un periodo storico in cui la politica si frammenta, con la creazione di partiti personali e di posizioni utili più che altro a curare gli interessi di pochi, ed a seguito di una accurata ed approfondita analisi con gli iscritti dell'associazione ‘Filippo Buonarota’

Spiega il consigliere comunale d’opposizione: “Seppur con posizioni divergenti, ad oggi il PD rappresenta la sola grande casa che racchiude principi liberali, sociali, democratici e progressisti ed è l'unico partito realmente organizzato sul territorio ed aperto al confronto”

Quindi, aggiunge, “la mia esperienza e la mia educazione politica mi hanno sempre imposto di condividere le scelte e di ascoltare le idee e le proposte degli amici e dei cittadini per poi tradurle in azioni”.

Buonarota conclude: “È terminato il tempo delle scelte calate dall'alto, delle caste circoscritte a pochi 'eletti' e dei leader solitari della politica locale e nazionale. I cittadini foggiani chiedono impegno e partecipazione.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (6)

  • Ma come si fa a votare ancora renzi dopo quello che ha fatto caro buonarota

  • Ma perché,esiste ancora il PD??

    • Chi non se ne accorto è complice!!!

  • Marcello caro, ho votato a fatto votare Renzi il 2 aprile e voterò e farò votare Renzi il 30 aprile

    • Buon pensare che hai fatto votare Renzi, la gente ti dice sì ma poi pensa con la propria testa in effetti RENZI FA CAPO AD UN PARTITO DA SCONFITTO È ABUSIVO NEMMENO IN SIRIA C'È QUESTA DEMOCRAZIA UN PARLAMENTO NON ELETTO!!!!!

  • Bravo Luigi. Adesso ti sono più amico. Sarebbe completo se fossi renziano.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Morte Campanaro: chiesti 6 anni per Corvino e la revoca della patente per 30 anni

  • Economia

    A Manfredonia nave con 5500 tonnellate di grano estero. Fissato il prezzo al quintale: 23 euro

  • Cronaca

    Reflui pericolosi nel depuratore di Manfredonia? Il Comune corre ai ripari: “Subito controlli”

  • WeekEnd

    Da 'Borgo in festa' alla dance di Gabry Ponte: tutti gli eventi del week-end

I più letti della settimana

  • Diretto Bari-Roma, Gatta: "Foggiani restano a piedi, ma Decaro ed Emiliano hanno perso il treno della buona politica"

  • Tre anni di Landella e una città da salvare: duro affondo di Augusto Marasco

  • Gentile alla festa del sindaco Lecce. Espulsione di Rocco Dedda? “Da rispedire al mittente”

  • Stop alle tasse di soggiorno, la proposta di Cera: “Zona franca e credenziali dei pellegrini anche per i turisti”

  • Monte Sant'Angelo ha la sua nuova Giunta: l’Urbanistica al vice Fusilli, il Bilancio a Rignanese

  • Fuori bilancio, la stoccata di Ventura all’opposizione: “Non volevamo un grazie, ma neppure la fuga di massa”

Torna su
FoggiaToday è in caricamento