Anche l'Istituto "San Giovanni Bosco" nella lista di Renzi. La soddisfazione di Marino

Il commissario prefettizio, Nicoletta Miscia ha segnalato la struttura, tra quelle bisognose di interventi. Marino:"Avere una scuola sicura, è il primo passaggio fondamentale per creare una 'San Severo da vivere'"

"Siamo molto soddisfatti perché abbiamo posto una prima pietra per creare un futuro migliore". Questo il commento del candidato sindaco della coalizione di centrosinistra, Dino Marino, in merito all'inclusione della scuola primaria "San Giovanni Bosco" di San Severo nella lista degli istituti da ristrutturare.

Un'opzione, valida su scala nazionale, per la quale il premier Matteo Renzi ha preannunciato un budget pari a 3,7 miliardi di euro. Fondi che serviranno per la ristrutturazione e la messa in sicurezza degli istituti scolastici. "Il commissario prefettizio, Nicoletta Miscia, - spiega il candidato sindaco - in seguito ad una mia e ad altre sollecitazioni ha indicato al governo l'istituto San Giovanni Bosco. Ed è una bella notizia perché avere una scuola sicura, confortevole, dotata di tutte le più moderne attrezzature didattiche, è il primo passaggio fondamentale per creare una "San Severo da vivere": una città e una comunità nella quale ai più giovani sia garantita la possibilità di esprimersi al meglio".

Per Marino "la formazione, la scuola devono tornare ad avere un ruolo di primo piano se vogliamo dare un segnale di svolta netto e deciso. Per riprendere a investire in competenze e conoscenze e creare le condizioni per fare in modo che i nostri giovani possano affrontare le sfide del mondo moderno e dell'età adulta con una formazione adeguata".

Potrebbe interessarti

  • Gli usi del bicarbonato di sodio che ancora non conosci

  • Come proteggere la casa dai ladri in estate

  • Le app beauty da avere sullo smartphone

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Statale 16, terribile scontro tra Lesina e San Severo: un morto e un 24enne trasportato in ospedale

  • Ultim'ora | Vento forte, grandine e fulmini sul Gargano: il maltempo minaccia l'estate in Capitanata

  • "Non l'ho uccisa perché voleva lasciarmi", ma Roberta non c'è più. La denuncia sui social: "Le amiche sapevano, nessuno l'ha ascoltata"

  • Ultim'ora | Shock in via Tiro a Segno, a Cerignola: auto investe sei adolescenti, due sono gravissimi

  • Cerignola in angoscia per i sei ragazzini investiti: falciati da un'auto sul 'circuito', due sono in rianimazione. Metta: "Preghiamo"

  • Musica d'estate in Capitanata: tutti i concerti a Foggia e in provincia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento