Neopatentati e assicurazioni, come risparmiare e a chi chiedere un preventivo

Ottenere la patente è l'obiettivo di tutti i ragazzi, che non vedono l'ora di avere una propria macchina da guidare. La gioia per la conquista della patente e per la prima macchina vengono smorzate da costi assicurativi alti. Ecco come risparmiare e dove chiedere un preventivo a Foggia

La patente è un traguardo importante per molti ragazzi che non vedono l'ora di affrontare gli esami presso la motorizzazione e ottenere il meritato documento per poter girare tra le strade di Foggia a bordo della loro macchina. La gioia per aver conseguito la patente dura poco soprattutto se dopo sacrifici si è riusciti ad acquistare la prima macchina, perchè le limitazioni e i costi per l'assicurazione sono davvero alti. Vediamo come risparmiare. 

Chi sono i neopatentati

I neopatentati sono tutti coloro, ragazzi o adulti, che hanno ottenuto il documento da meno di tre anni. In questo periodo quando si è alla guida dell'auto non si possono superare i 100 km/h in autostrada, e i 90 km/h lungo le strade extraurbane. Per quanto riguarda la macchina non possono condurre veicoli con rapporto tra peso e potenza maggiore di 55 kW/tonnellata. Inoltre, per loro il limite del tasso alcolemico deve essere pari a 0,0 g/l, ovvero non possono mettersi alla guida se hanno bevuto alcolici.

Le assicurazioni per i neopatentati

Quando si decide di stipulare una polizza assicurativa, per i neopatentati ci sono delle limitazioni che ne aumentano il prezzo:

  • avendo la patente da meno di tre anni, devono partire dalla classe più alta, la quattordicesima;
  • in base alle statistiche i ragazzi con meno di 25 provocano più incidenti, per questo le compagnie d'assicurazione applicano preventivamente un sovraprezzo nel momento in cui si stipula l'assicurazione. 

Come risparmiare 

Nonostante tutte queste limitazioni, i ragazzi che hanno intenzione di comprare un'auto elettrica e non, possono usufruire di alcune agevolazioni.

Ad esempio grazie alla Legge Bersani del 2007, è possibile avere la stessa classe di uno dei familiari con cui si vive, solo se ci sono alcune condizioni. L'agevolazione viene applicata solo a veicoli della stessa categoria e alle auto acquistate, che però non sono mai appartenute ad un membro della famiglia. In ogni caso i costi saranno un pò più alti rispetto a quelli del familiare, proprio per la mancanza di precedenti assicurazioni a suo carico. 

Nel caso in cui non si può usufruire della Legge Bersani si può intestare l'assicurazione ad un membro della famiglia che ha una Classe Universale bassa. Basta che l'interessato nella sua polizza aggiunga la clausola "guida libera" e la copertura assicurativa si estende al neopatentato.

Come ultima opzione, si può scegliere una polizza dedicata ai più meritevoli, in questo caso la copertura è valida solo per alcuni mesi dell'anno, per il resto non è possibile usufruirne. 

Agenzie assicurative a Foggia

Agenzia Generali Foggia in Viale Cristoforo Colombo, 35

Agenzia Guidi Pratiche Auto e Assicurazioni in Via Alberto Testi, 6

Agenzia UnipolSai Foggia in Piazza Caduti sul Lavoro, 7

Reale Mutua in Via Amicangelo Ricci, 151

Società Cattolica di Assicurazione Ag. Foggia in Corso Vittorio Emanuele, 108

Subagenzia Allianz Lloyd Adriatico in Via dell'Arcangelo Michele, 23

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Ecco i Bus Rapid Transit, il progetto che non vuole far rimpiangere il treno-tram. Parla Riccardi: "Soldi restano qui"

  • Incidenti stradali

    Incidente stradale: paura in viale Fortore, auto con mamma e figlio finisce contro un muro

  • Cronaca

    VIDEO | Sbarco alle Tremiti: le immagini dei migranti che salutano l'isola che li ha soccorsi e accolti

  • Sport

    L'amaro sfogo di Pirazzini: "Fa male vedere il Foggia in questa situazione. Salvezza? Più facile puntare ai playout"

I più letti della settimana

  • Attimi di paura in un fondo agricolo: incastrato con la gamba nella fresatrice, agente penitenziario portato in ospedale

  • Incidente stradale sulla Foggia-Lucera: auto e Apecar si scontrano sulla Statale 17 in direzione del capoluogo

  • Minaccia di morte una donna, lei chiama il 112: carabiniere aggredito in strada e "nessuno è intervenuto"

  • Altra aggressione ad un carabiniere: accade agli Ospedali Riuniti, arrestato

  • Blitz antidroga, dieci arresti sul Gargano: cadono boss ed esponenti di primo piano

  • Migranti sbarcano alle Isole Tremiti: ci sono bambini, donne e anche due neonati

Torna su
FoggiaToday è in caricamento