Neve, il bollettino di Autostrade per l'Italia nei tratti foggiani A14 e A16: il picco è atteso venerdì

Autostrade per l'Italia raccomanda cautela. Da domani neve senza particolari criticità sui due tratti autostradali della Capitanata, allerta gialla il 4 gennaio. Da sabato maltempo in miglioramento

Il bollettino di Autotrade per l’Italia pare risparmiare ancora la Capitanata nelle prossime ore, fino alle 6.00 circa di giovedì 3 gennaio, quando i tratti foggiani dell’A14 e dell’A16 appariranno ancora sgombri da neve o comunque con una quantità minima (in particolare nell’entroterra verso Candela ). Nelle ore successive la neve comincerà a posarsi, fino ad 1 cm, in particolare sul tratto dell’A16.  Più intense le ore notturne di giovedì 3 gennaio, quando si conosceranno picchi gialli (da 1 a 5 cm) sempre sul tratto Foggia – Bat dell’A14, senza tuttavia assumere colorazioni di eccessiva criticità.

Stesso andamento, che richiede comunque cautela per la moderata di neve che andrà ad interessare il territorio nelle notte di venerdì 4 gennaio e per tutta la mattinata, quando la neve interesserà in maniera maggiore ambedue i tratti autostradali dell’A14 e dell’A16 (colorazione fino a 10 cm).

La situazione comincerà a migliorare nel pomeriggio di venerdì, quando la colorazione da gialla assumerà i colori del verde intenso (0 – 1 cm). Ancora criticità moderata nella notte tra venerdì 4 gennaio e sabato 5. Per poi tornare al verde la mattina del 6 (che indica comunque neve fino ad 1 cm). Alle 12 di domenica sei gennaio i due tratti autostradali dovrebbero rientrare in condizioni di normalità.

Questo l’ultimo bollettino. Si attendono aggiornamenti. Prestare attenzione.

Potrebbe interessarti

  • A spasso nel Gargano e quella torre che si affaccia sul mare cristallino tra i laghi di Lesina e Varano

  • Come allontanare api, vespe e calabroni: alcuni rimedi naturali

  • Gargano da amare: dai faraglioni di Mattinata al castello di Manfredonia, dalla Basilica di Siponto alla grotta di San Michele

  • Come proteggere la casa dai ladri in estate

I più letti della settimana

  • Voleva togliersi la vita, Roberta lo ha salvato e poi il blackout: così Francesco l'ha uccisa a mani nude

  • Ultim'ora | Vento forte, grandine e fulmini sul Gargano: il maltempo minaccia l'estate in Capitanata

  • Tragedia sulla Statale 16, terribile scontro tra Lesina e San Severo: un morto e un 24enne trasportato in ospedale

  • San Severo sotto shock piange Roberta Perillo: "È in un altro mondo, dove esiste amore autentico"

  • Ultim'ora | Omicidio a San Severo, giallo in via Rodi: uccisa una donna

  • "Non l'ho uccisa perché voleva lasciarmi", ma Roberta non c'è più. La denuncia sui social: "Le amiche sapevano, nessuno l'ha ascoltata"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento