Cali di temperature, venti forti e di burrasca: diramata l'allerta gialla in tutta la provincia di Foggia

La Protezione Civile ha diramato un’allerta a partire dal mattino di domani e per le successive 18-24 ore

L’anticipo di primavera di questi giorni subirà una brusca interruzione. La Protezione Civile ha infatti diramato un’allerta a partire dal mattino di domani e per le successive 18-24 ore.

Dal mattino di domani, mercoledi 26 febbraio 2020, e per le successive 18-24 ore, si prevedono venti forti di burrasca sud-occidentali, con raffiche di burrasca forte, su Toscana, Umbria, Sardegna, Lazio, in graduale rotazione da nord-ovest, ed estensione a Campania, Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata e Calabria. in particolare, le raffiche più intense riguarderanno i settori costieri e i settori appenninici.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

È stata dunque diramata l’allerta gialla per rischio meteorologico, idrogeologico e idraulico su Gargano e Tremiti, Tavoliere e Bassi bacini del Candelaro, Cervaro e Carapelle, Monti Dauni e Basso Fortore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Statale 16: tir si ribalta a pochi chilometri da Foggia, un morto e un ferito

  • Coronavirus, piccola impennata di contagi nel Foggiano: 10 nuovi casi. Calano i positivi in Puglia

  • Si torna a ballare in Puglia: verso la riapertura di club e discoteche all'aperto

  • Covid: nove dei 10 contagi sono del focolaio di Torremaggiore. Tre ricoverati e 83 persone in quarantena

  • Il gruppo Amadori vende azienda del Foggiano per 30 milioni. I nuovi proprietari sono le 'Fattorie Garofalo' di Capua

  • Coronavirus in Capitanata: positivo intero nucleo familiare. Piazzolla: "Tracciata catena dei contatti. Situazione sotto controllo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento