Impianti termici: autocertificazione per il biennio 2011/12

La campagna di autocertificazione si intenderà conclusa il giorno 30 novembre 2012

E’ ripartita la campagna di autocertificazione degli impianti termici per l biennio 2011/2012. A darne notizia è l’assessorato all’Ambiente ed Energia del Comune di Foggia. Possono effettuare l’autocertificazione tutti coloro che utilizzano un impianto termico alimentato a gas, gasolio, gpl, olio combustibile.

Sono esentati dall’autocertificazione coloro i quali nel corso del biennio 2009/2010 hanno apposto il “bollino verde”, valido per l’intero quadriennio 2009/2012. SI ricorda che il responsabile dell’impianto è comunque tenuto a far eseguire la manutenzione ordinaria sull’impianto.

Come effettuare l'autocertificazione - Il titolare dovrà rivolgersi esclusivamente a un tecnico o impresa abilitati e iscritti nell’Elenco dei Manutentori aderenti al protocollo di intesa siglato con il Comune di Foggia (Casartigiani, Confartigianato, CNA). Al termine delle operazioni di manutenzione il tecnico dovrà:

·            rilasciare copia del rapporto di controllo e manutenzione (Allegato G) in cui sono indicati i controlli effettuati e le eventuali raccomandazioni; tale rapporto è redatto e sottoscritto dal manutentore e dal responsabile dell’impianto

·            apporre sull’Allegato G il bollino energetico valido per il biennio 2011/2012, al costo unico di euro 18 (IVA inclusa)

·            aggiornare il libretto dell’impianto o di centrale

Successivamente, sarà cura del manutentore accreditato, senza alcun onere a carico dell’utente, trasmettere l’allegato tecnico validato dal bollino energetico ad AM Service Srl.

La campagna di autocertificazione si intenderà conclusa il giorno 30 novembre 2012.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Giardinetto, incidente mortale tra Foggia e Orsara: due vittime nello scontro tra un pullman e un'auto

  • Terribile incidente a Poggio Imperiale: scontro in A14, muore bimbo di 3 anni, due feriti gravi

  • Allarme a San Severo, cittadini denunciano: "C'è una pantera in città'"

  • Bomba a Foggia: colpito 'Il Sorriso di Stefano' di Vigilante, all'interno ragazza avverte malore

  • Incidente mortale: comunità in lacrime per Simone, il bambino deceduto nel terribile impatto tra due auto sulla A14

  • "Venite, c'è un tipo sospetto in viale Ofanto": cittadino lo segnala al 113, polizia arriva e 'acciuffa' truffatore

Torna su
FoggiaToday è in caricamento