Piano straordinario di pulizia a San Severo. Via le erbacce dalle strade della città

Gli interventi riguarderanno le erbe infestanti lungo tutte le strade cittadine. L'Assessore Del Sordo: "Interventi che renderanno più decorosa la città"

A San Severo proseguono le iniziative volte al ripristino del decoro e della pulizia. A partire da oggi, quattro squadre di operai saranno impegnate in operazioni di sfalcio dell’erba lungo tutte le strade del centro urbano e le vie principali di accesso.

Gli interventi coinvolgeranno tutte le strade di accesso al centro urbano, da tempo perseguitate dalla presenza di erbe infestanti, che proliferano su marciapiedi, o nelle conche alberate dei marciapiedi delle vie cittadine.

“Questo piano straordinario di pulizia delle strade dalle erbe infestanti – spiega l’assessore con delega al verde pubblico, Michele Del Sordo – consentirà in breve tempo di rendere più decorosa l’intera città e di risolvere i disagi lamentati dalla popolazione. Saranno eseguiti interventi in tutte le strade quindi preghiamo i residenti di avere pazienza e di non interferire con il lavoro degli operai che seguono un programma predefinito degli interventi”.

Interventi straordinari sono previsti anche all’interno del parco Baden Powell e del cimitero cittadino. Azioni parallele di cura del verde pubblico – aggiunge l’assessore Michele Del Sordo – vengono quotidianamente svolte dalle squadre impegnate nei cantieri di cittadinanza comunali, che si stanno preoccupando della manutenzione costante del verde nel parco Baden Powell, ormai completamente risistemato, e del verde del cimitero e della pulizia delle tombe. Una volta terminata la pulizia e la cura del verde dell’area storica del Camposanto le squadre si preoccuperanno dell’area nuova del complesso cimiteriale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale, auto esce fuori strada e si schianta contro un albero: muore 44enne

  • Tenta il suicidio, sospeso nel vuoto tra il balcone e l'asfalto perde i sensi: figlio, vicino, carabinieri e 115 gli salvano la vita

  • Attimi di tensione al Grandapulia, migranti minacciano di "bloccare il Natale": cariche della polizia e lanci di pietre

  • Terremoti, la Capitanata zona a rischio. Gargano fu devastato da uno tsunami. "A Foggia due edifici su tre non sono a norma"

  • Grave incidente stradale sulla Statale 16: tenta inversione a 'U' e prende in pieno un'auto, 4 feriti

  • Grave incidente stradale in A14: sei feriti in tre tamponamenti, grave un uomo di Manfredonia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento