Giornata degli alberi, l'Altritalia piantuma due alberi a Torremaggiore

I volontari dell'associazione per celebrare la ricorrenza hanno posto in essere l'iniziativa in una scolaresca della cittadina alla presenza degli alunni e degli insegnanti

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

La sezione di Torremaggiore (FG) del Comitato interregionale GAIA – L’Altritalia Ambiente ha celebrato oggi la giornata nazionale dell’albero piantumando 2 alberi, un cipresso comune e un cipresso arizonico nel giardino delle scuola di San Giovanni Bosco alla presenza del responsabile di zona Ruggiero Del Grosso, degli alunni e degli insegnanti . L’iniziativa ha avuto lo scopo di sensibilizzare i giovani alunni, cittadini di domani, verso il rispetto della natura e per contribuire a informarli sull’utilità del patrimonio arboreo, vero polmone dell’umanità e vero garante tutore della qualità dell’aria che respiriamo. Quest’anno, L’Altritalia Ambiente, presieduta da Filippo Poleggi, oltre a essere presente e a porre in essere tale iniziativa in numerose province italiane, era presente anche in Africa, e precisamente in Tanzania a Zanzibar, dove una delegazione dell’ associazione ha provveduto a piantumare un albero nel cortile del Kiwengwa School. Il gesto altamente simbolico vuol sensibilizzare l’opinione pubblica locale ma anche italiana, sull’importanza di salvaguardare il patrimonio arboreo a livello globale, soprattutto in un continente tanto martoriato dall’azione umana come l’Africa.

I più letti
Torna su
FoggiaToday è in caricamento