Il vento e il freddo mettono a dura prova il verde pubblico: interviene il comune di San Severo

Si tratta di lavori, oltre che di normale ed ordinaria gestione, anche e soprattutto di messa in sicurezza dopo le forti raffiche di vento ed il freddo intenso di questi ultimi giorni. La 'mappa' degli interventi

Via Tiberio Solis

E’ scattata da alcuni giorni un’intensa opera di prevenzione e messa in sicurezza del verde cittadino, a San Severo, gravemente colpito e penalizzato pure dalle avverse condizioni atmosferiche che attanagliano la nostra città dalla scorsa settimana.

Su iniziativa dell’assessorato con delega al Verde Pubblico, affidato a Michele Del Sordo, sono puntualmente iniziati alcuni importanti interventi manutentivi: “Si tratta di lavori, oltre che di normale ed ordinaria gestione, anche e soprattutto di messa in sicurezza dopo le forti raffiche di vento ed il freddo intenso di questi ultimi giorni che hanno colpito molte aree verdi di San Severo: i nostri uffici, con le squadre operative, stanno provvedendo al fine di evitare ogni rischio ed assicurare la messa in sicurezza del nostro patrimonio verde”.

Nel particolare, l’ufficio comunale di Protezione Civile, coordinato da Giuseppe Cela, e l’ufficio Agricoltura e Verde Pubblico, coordinato da Gianfranco La Torre, hanno provveduto alla messa in sicurezza di verde pubblico danneggiato dalle condizioni metereologiche degli ultimi giorni, eliminando rami spezzati o addirittura caduti presso la scuola San Giovanni Bosco, la scuola materna di piazza Schingo, il cimitero cittadino, piazza Immacolata, piazza Cavalieri di Vittorio Veneto, via Soccorso, via Zannotti (dove un ignoto ha gravemente danneggiato un albero), piazza Allegato.

Si tratta, in tutti questi casi, di lavori urgenti e non indifferibili, celermente monitorati e nel contempo eseguiti e portati a buon fine. Allo stesso tempo è stato realizzato il nuovo ed accattivante look in via Tiberio Solis (con interventi sul patrimonio palmizio), nei pressi del monumento dedicato al prof. Nino Casiglio, piazza Incoronazione e su viale Matteotti, su quest’ultima importante arteria, sede anche di area mercatale nelle ultime domeniche di ogni mese, i lavori si concluderanno nelle prossime ore: si tratta della potatura degli alberi e la relativa messa in sicurezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Checco Zalone ospite da Fiorello, cita Foggia e divide: "Delinquenza e povertà, ma almeno c'è il bidet"

  • Corsa contro il tempo per Domenico, il 37enne e padre di due bambini colpito da una rara malattia: "Aiutateci a salvarlo"

  • Presa la banda foggiana che assaltava i bancomat: tre colpi in 20 giorni, quattro arresti

  • Ultim'ora | Operazione 'Nettuno', 4 arresti nella Capitaneria di Porto di Manfredonia

  • 400 ulivi tagliati 'con le mani', amaro risveglio nei campi di Stornarella. La vittima: "Buon miserabile Natale anche a voi!"

  • Da cinque anni alimentava casa e ristorante con l'elettricità rubata all'Enel: furto da 85mila euro

Torna su
FoggiaToday è in caricamento