Venti nuovi arbusti nel parchetto di via Imperiale: "Chi pianta un albero mette radici nel futuro"

TrashChallenge Foggia si è unita con entusiasmo all'iniziativa 'Alberi per il Futuro' acquistando e piantando un albero assieme alle altre associazioni: "La cura della nostra città passa anche attraverso piccoli gesti come questo"

TrashChalleng Foggia

Questa mattina, il gruppo di volontari di TrashChallenge Foggia ha preso parte alla manifestazione "Alberi per il futuro, chi pianta un albero mette radici nel domani", in via Imperiale, a Foggia.

L'evento, organizzato dalle associazioni cittadine Co.N.Al.Pa. e Cicloamici con il contributo di Rosa Menga, Giorgio Lovecchio e Marco Pellegrini del Movimento 5 Stelle. Nel corso dell'evento sono stati piantati circa 20 alberi che andranno ad abbellire il parchetto cittadino di via Imperiale.

TrashChallenge Foggia si è unita con entusiasmo all'iniziativa acquistando e piantando un albero assieme alle altre associazioni. "La cura della nostra città passa anche attraverso piccoli gesti come questo, piantare un albero significa gettare il seme della civiltà, è un atto d'amore e di gentilezza, siamo felici di aver contribuito" dichiarano i volontari che hanno presenziato alla piantumazione dell'albero. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere carbonizzato con un buco in testa: è dell'uomo scomparso a San Severo, non si esclude l'ipotesi omicidio

  • Scossa di terremoto in provincia di Foggia: l'epicentro a Carpino sul Gargano, il sisma di magnitudo 3.6

  • Cacciatori tendono la trappola ai ladri di moto: in quattro tornano per recuperarle, ma vengono beccati e arrestati

  • Grave incidente stradale a Lucera, Lancia Musa si schianta contro un muretto: 22enne perde la vita

  • Bombe ed estorsioni, quattro arresti a Foggia. Sequestrati 11 ordigni e 'l'agenda' con nomi e cifre

  • Incredibile al porto di Manfredonia: dimentica di azionare il freno a mano e finisce in mare, sono salvi i due ragazzi

Torna su
FoggiaToday è in caricamento