Venti nuovi arbusti nel parchetto di via Imperiale: "Chi pianta un albero mette radici nel futuro"

TrashChallenge Foggia si è unita con entusiasmo all'iniziativa 'Alberi per il Futuro' acquistando e piantando un albero assieme alle altre associazioni: "La cura della nostra città passa anche attraverso piccoli gesti come questo"

TrashChalleng Foggia

Questa mattina, il gruppo di volontari di TrashChallenge Foggia ha preso parte alla manifestazione "Alberi per il futuro, chi pianta un albero mette radici nel domani", in via Imperiale, a Foggia.

L'evento, organizzato dalle associazioni cittadine Co.N.Al.Pa. e Cicloamici con il contributo di Rosa Menga, Giorgio Lovecchio e Marco Pellegrini del Movimento 5 Stelle. Nel corso dell'evento sono stati piantati circa 20 alberi che andranno ad abbellire il parchetto cittadino di via Imperiale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

TrashChallenge Foggia si è unita con entusiasmo all'iniziativa acquistando e piantando un albero assieme alle altre associazioni. "La cura della nostra città passa anche attraverso piccoli gesti come questo, piantare un albero significa gettare il seme della civiltà, è un atto d'amore e di gentilezza, siamo felici di aver contribuito" dichiarano i volontari che hanno presenziato alla piantumazione dell'albero. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Coronavirus: è pandemia mondiale, scopriamo i sintomi e come proteggersi

  • Giornata drammatica, bollettino choc per la provincia di Foggia: nove morti e 52 casi positivi

  • Piero Pelù, rocker innamorato in quarantena a Foggia: "Sono corso da Gianna appena in tempo, in due ci diamo forza"

  • Incendio sulla 'pista', vigili del fuoco accerchiati e derubati delle attrezzature: notte di follia a Borgo Mezzanone

  • Tragedia ad Alberona, c'è una vittima: estratto dalle macerie il corpo di una donna: nel crollo 6 persone tratte in salvo

  • Coronavirus, giovane foggiano trasferito d'urgenza a Bari: in gravi condizioni si è reso necessario l'impiego di Ecmo

Torna su
FoggiaToday è in caricamento