La Puglia è all'avanguardia: con due anni di anticipo dice "stop" alla plastica in spiaggia

Piemontese: "Con questa ordinanza la Puglia anticipa di due anni l'attuazione della direttiva comunitaria che vieterà dal 2021 l'utilizzo della plastica monouso. È un bel traguardo per spiagge sempre più sostenibili dal punto di vista ambientale".

"La Puglia anche questa volta è all'avanguardia. Siamo la prima regione in Italia a rinunciare alla plastica per salvare la bellezza del nostro mare". Lo ha annunciato nei giorni scorsi l'assessore regionale al Bilancio con delega al demanio marittimo, Raffaele Piemontese, al termine della riunione svoltasi il pomeriggio del 7 marzo con i rappresentanti dei sindacati dei balneari e delle associazioni ambientaliste per il confronto sull'ordinanza balneare 2019.

"D'intesa con il presidente Emiliano, ho proposto ai rappresentanti degli stabilimenti balneari, che hanno condiviso all'unanimità, la decisione di dire stop, sin da questa stagione estiva, alla plastica sui nostri lidi, a favore invece di materiale compostabile e monouso. È un risultato prezioso per l'equilibrio futuro del nostro ambiente marino. Siamo orgogliosi di poter mettere questo altro tassello in una Puglia sempre più green e ambientalista. Con questa ordinanza – ha concluso Piemontese – la Puglia anticipa di due anni l'attuazione della direttiva comunitaria che vieterà dal 2021 l'utilizzo della plastica monouso. È un bel traguardo per spiagge sempre più sostenibili dal punto di vista ambientale".

Potrebbe interessarti

  • Peschici, un paradiso rovinato dal degrado: "L'inciviltà regna sovrana e subiamo i postumi delle notti brave"

I più letti della settimana

  • "Rara e dubbia presentazione clinica" del nascituro. La direzione del 'Riuniti' precisa: "Nessun abbaglio, adottata la corretta procedura"

  • Incredibile agli Ospedali Riuniti di Foggia: medici sbagliano il sesso di un neonato, genitori sotto shock

  • Rissa di Ferragosto in pieno centro: scoppia lite tra due uomini, uno si scaglia contro gli agenti. Arrestato

  • Terribile a Cerignola: meticcio azzannato e sbranato mentre era a spasso con la padrona, muore dissanguato

  • Prima il litigio, poi la violenza: uomo accoltellato in via San Severo, polizia interroga una donna

  • Incidente stradale a Foggia, scontro frontale tra due auto in viale Fortore: cinque feriti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento