Tango, dove imparare la danza più sensuale a Foggia

Tra i balli è quello più sensuale, sguardi, passi gesti, tutto all'insegna del coinvolgimento e del fascino. Imparare questo tipo di danza non è difficile, basta lasciarsi andare e farsi coinvolgere dal proprio partner. Vediamo dove imparare il tango a Foggia

Il ritmo coinvolgente della fisarmonica e il fascino di due corpi che ballano sono le caratteristiche che hanno reso popolare il tango in tutto il mondo. La danza che ha le sue origini in Argentina e Uruguay, oltre alle movenze dei ballerini di basa sulla musica, sull'improvvisazione, sull'eleganza e passionalità nelle movenze. 

Origini

Il tango contraddistinto come ballo dei poveri era un danza popolare che grazie alla sua eleganza e all'incanto dei movimenti, ha conquistato sempre più appassionati. Nel corso degli anni ha preso piede tanto da diventare una categoria presente in molte competizioni di danza. La diffusione del tango, ha segnato anche l'evoluzione della musica, tanto che negli anni '70 nelle orchestre sono stati introdotti anche il basso, la chitarra elettrica, le percussioni e la batteria. 

Il ballo da eseguire rigorosamente in coppia diventa una vera e propria espressione artistica che coinvolge sguardi, movenze e abbigliamento. Anche se è una danza sensuale, che si basa su tutti i sensi, il tango è adatto a tutti, sia i ballerini alle prime armi, sia le coppie più esperte. 

Corsi di tango a Foggia

Libertango in Via Carlo Ciampitti, 38

Sensual Dance Fit in Via Padre Ardelio della Bella 39

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Oblivion Tango

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'emergenza sanitaria tra strategie e nuove opportunità: a Foggia dibattito con Carlo Cottarelli

Torna su
FoggiaToday è in caricamento