Weekend a Foggia: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

Riparte il Giordano in Jazz con la bassista di Pat Metheny. Al via anche il Buck Festival e le stagioni teatrali del Limoni e del Regio. A Rodi parte il mese dedicato ai fumetti

Giordano in Jazz (Ph. Samuele Romano)

È tempo di organizzare il fine settimana. Cosa fare? Dove andare? Eccovi alcuni suggerimenti (QUI TUTTI GLI EVENTI).

Giordano in Jazz: Linda May Han Oh in concerto

Al Teatro Giordano parte la nuova rassegna: primo appuntamento con la bassista di Pat Metheny.

Buck Festival

La IX edizione, in programma dal 20 al 27 ottobre, intitolata “I musicanti di Buck” (in omaggio ad una delle favole più famose dei Fratelli Grimm), “sarà dedicata al rapporto tra libri e musica”, come ha spiegato la direttrice artistica del festival, Milena Tancredi: “Ascoltare le immagini e vedere la musica, sarà questa la scommessa di Buck 2019. Cercheremo di sincronizzare albo illustrato e musica giocando con il senso e con il suono delle parole. Come sempre lo faremo attraverso una serie di attività che ci permetteranno di declinare il tema in base alle fasce d’età dei partecipanti al festival, che quest’anno coinvolgerà anche il mondo dell’infanzia”.

Festa d’autunno al Parco Daunia Avventura

Al Parco Daunia Avventura di Biccari, gli eventi non finiscono mai. Nella splendida cornice del Bosco di Biccari, fra le casette in legno sugli alberi, il percorso avventura e le escursioni fra il Monte Cornacchia e il Lago Pescara, domenica grande Festa d'Autunno per brindare alla nuova stagione.

“Il prodotto” al Teatro dei Limoni

Primo appuntamento con la tredicesima stagione teatrale indipendente del Teatro dei Limoni Giallocoraggioso 2019/2020: “Il Prodotto”, in scena nei giorni 19 e 20 Ottobre 2019. Lo spettacolo, scritto da Ts’Ui Pen e diretto da Roberto Galano, è una pièce di teatro immersivo: si accede, infatti, solo 25 persone alla volta e, entrati in sala, gli spettatori saranno sul palco insieme agli attori.

Una giornata al Castello a Deliceto

Figuranti, attori, musicisti e più spettacoli lungo l’arco della giornata: domenica 20 ottobre 2019, a Deliceto, si svolgerà “Una giornata al Castello”, un’opportunità più unica che rara per rivivere i fasti e le atmosfere di uno degli edifici storici più imponenti e meglio conservati del Sud Italia, dichiarato monumento nazionale nel 1902. Il Castello normanno-svevo di Deliceto, l’unico dei Monti Dauni ad aver conservato interamente il proprio aspetto originale, aprirà le porte ai visitatori per far vivere loro uno spettacolo fatto di momenti di animazione, teatro e musica dal vivo in abiti medievali. “Una giornata al Castello” è parte integrante del Festival Teatrale dei Borghi, progetto realizzato nell’ambito del Programma straordinario in materia di cultura e spettacolo dell’Assessorato Industria turistica e culturale, gestione e valorizzazione dei beni culturali della Regione Puglia.

Gargano Comics

Il Road, spazio dedicato al contemporaneo con sede al Porto di Rodi Garganico, nasce grazie al sostegno del Sindaco Carmine D’Anelli e tutta l’Amministrazione, e del gestore del Porto Marino Masiero e tutto il suo team. A seguito della stagione estiva, che ha visto migliaia di visitatori, partecipare alla mostra del giovane astrattista Angelo Azzellini, si prepara una intensa programmazione volta a creare partecipazione e meraviglia tramite le diverse forme del contemporaneo, offerto gratuitamente in uno spazio aperto a tutti. Dal 19 ottobre al 19 novembre nasce il Gargano Comics, la prima edizione della mostra incontro sul fumetto. Un’iniziativa del Road destinata alle giovani generazioni, agli amatori, ai collezionisti e a tutti i curiosi.

Musicalis Daunia: Ocaña-Codispoti in concerto

Due star acclamate del pianoforte saranno le protagoniste del prossimo evento di “Fatti ad arte”, terza stagione concertistica targata Musicalis Daunia, in programma per sabato 19 ottobre, alle 20.30, nella prestigiosa Sala Paisiello di Lucera.

Festa della Montagna

Un fine settimana nel suggestivo scenario dei Monti dauni, tra boschi, natura, arte e gastronomia. Per in iniziativa dell’Unione dei comuni Casali Dauni (Casalnuovo Monterotaro, Casalvecchio di Puglia, Castelnuovo della Daunia) e su invito della Consulta delle Associazioni di San Severo, quest’anno il Cai (Club alpino italiano) di Foggia, ha scelto i territori dei Monti dauni settentrionali quale location della “Festa della montagna 2019” in programma domenica 20 ottobre.

“N’acque che macchje” al Teatro Regio di Capitanata

Passione, cuore, risate e tanta allegria: parole che ben rappresentano lo spirito che da sempre anima la Compagnia teatrale Enarché presieduta da Carlo Bonfitto, che si appresta a cominciare a una nuova stagione – la diciannovesima, sul palcoscenico del Teatro Regio di Capitanata a Foggia, in via Guglielmi, 8a (c/o Chiesa Madonna del Rosario). Il via lo darà – sabato 19 ottobre 2019 – la riproposizione di un successo della passata stagione, ovvero N’acque che macchie, commedia scritta, diretta e interpretata da Michele Norillo, che sarà sulla scena insieme a Giovanni Mancini, Mirna Colecchia, Antonella Viggiano, Armando Granato, Cinzia Citarelli.

Mostra di Giovanni Frangi alla Contemporanea Galleria d’Arte

Giovanni Frangi (Milano, 1959) presenta per la prima volta alla Galleria Contemporanea di Foggia una mostra personale di opere su carta con inaugurazione sabato 19 ottobre 2019 alle ore 18.30.

                              

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Cerignola: spara e uccide la vicina, ferisce la moglie e poi si toglie la vita

  • Omicidio nel Foggiano: ucciso 'Fic secc', noto esponente della criminalità garganica

  • Spaventoso schianto sulla A16, perde il controllo dell'auto e si ribalta: l'uomo alla guida è di Foggia

  • Madre urla disperata, bimbo rischia di soffocare con un pezzo di wurstel: autista soccorritore del 118 gli salva la vita

  • Terribile incidente stradale, auto a forte velocità investe ragazzo: "È molto grave, preghiamo per lui"

  • Incidente stradale nel Foggiano: si ribalta mezzo, grave il conducente rimasto incastrato e liberato dai vigili del fuoco

Torna su
FoggiaToday è in caricamento