Volontariato in festa con il CSV Foggia. Sette città, cinquanta associazioni di volontariato e centinaia di volontari coinvolti

Il 26 e 27 maggio, nel cuore del capoluogo, la manifestazione annuale che ha l’obiettivo di fornire alle organizzazioni un luogo e un momento per promuovere le proprie organizzazioni ed attività, interagire reciprocamente e confrontarsi con i soggetti istituzionali

Sette città, cinquanta associazioni di volontariato e centinaia di volontari coinvolti. Sono questi i numeri di “Volontariato in festa”, nuova iniziativa del CSV Foggia, che – attraverso un bando, chiuso il 12 febbraio scorso – ha raccolto proposte di eventi, manifestazioni e momenti aperti alla cittadinanza e alle istituzioni per promuovere l’azione solidale e favorire la collaborazione tra associazioni. Il valore aggiunto delle proposte progettuali, presentate da organizzazioni del Terzo Settore della provincia di Foggia, è stato il coinvolgimento attivo di più associazioni e il partenariato delle istituzioni.  

Il programma degli eventi è articolato e prevede una serie di iniziative, in diversi comuni.

La rassegna si è aperta nei giorni scorsi a Torremaggiore con “Buon compleanno, ANFFAS”, un open day con la realizzazione di momenti sportivi, letture di testi, pratica equestre, la cui conclusione è prevista il 18 aprile.

Il 25 aprile, a Castelluccio Valmaggiore, ERA – in collaborazione con numerose associazioni - ha organizzato “Festeggiando il volontariato”, con corteo verso il monumento dei caduti, donazione di un defibrillatore da parte delle associazioni, attività e dimostrazioni e, alle ore 13.00, pranzo sociale. Il 29 aprile, a San Nicandro Garganico, Tutti i colori del mondo organizza “La voce del volontariato”, una camminata lungo il “sentiero dei vignaroli”, un convegno di sensibilizzazione, attività di animazione con bambini, enogastronomia, promozione del volontariato e live musicale. A San Severo il 22, 29 aprile e 4 maggio l’ALTEA ha programmato “Giovani e anziani in festa”, con stand di associazioni, promozione e raccolta fondi con vendita opuscoli. Ma anche tornei di burraco e briscola, serate musicali, concorso letterario, coinvolgimento degli anziani con racconto di storie vissute e proiezioni di filmati.

“Carlantino… in festa“ sarà realizzato il 26 e 27 maggio dall’Ass. Araba Fenice, che realizzerà attività a supporto della festa della Madonna della ricotta: alla scoperta dei sentieri della transumanza, con ricerca storica e mostra sulla pastorizia, mungitura degli animali, allestimento stand, rappresentazione dei bambini della scuola; mentre a Troia, il 9 giugno, ci sarà il “Mercatino delle pulci” con Croce Azzurra: i cittadini diventeranno commercianti per un giorno, non solo per vendere ma anche per barattare oggetti o altre cose per il riciclo e riuso.

Infine, a Torremaggiore, l’8, 9 e 10 giugno Borgo Antico organizzerà “Terrae Maioris - frammenti di vita medievali” per promuovere e risaltare il patrimonio storico e ambientale, artistico e architettonico, culturale e tradizionale dialettale, con il coinvolgimento degli abitanti delle associazioni e delle scuole. In programma la premiazione del concorso letterario “Borgo antico” e la cena medioevale nell’antica strada maestra San Nicola.           
           
Non finisce qui. Nel mese di maggio, il 26 e 27, a Foggia, si terrà la grande festa di volontariato – spiegano dal CSV Foggia -  la manifestazione ideata con l’obiettivo di fornire ad associazioni di volontariato che operano sul territorio di Capitanata un luogo e un momento per promuovere le proprie organizzazioni ed attività, interagire reciprocamente e confrontarsi con i soggetti istituzionali.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Roseto fa brillare la Capitanata, Manfredonia regina della lotta agli sporcaccioni (ma 17 comuni sono indifferenti)

  • Cronaca

    Automobilisti rapinati e sangue sulla Statale 16: è caccia ai delinquenti che seminano il terrore nel Cerignolano

  • Cronaca

    Omicidio sulla Statale 16: ucciso uomo che trasportava finocchi, forse un tentativo di rapina finito male

  • Attualità

    Un acquisto per i bambini meno fortunati: “il regalo sospeso” di Confcommercio e Civ

I più letti della settimana

  • Il maltempo fa paura: fulmini, trombe marine e grandinate nel Foggiano. Primi fiocchi di neve

  • Tragedia sui binari: operaio foggiano investito e ucciso da un treno

  • Omicidio sulla Statale 16: ucciso uomo che trasportava finocchi, forse un tentativo di rapina finito male

  • Terribile sequenza di rapine a mano armata: quattro colpi ai distributori di carburanti, tre in meno di mezz'ora

  • Colpi di arma da fuoco sulla Statale 16: banditi puntano autocisterna di gasolio e sparano, la rapina fallisce

  • Terribile incidente, automobilista non respira: sottufficiale foggiano della aeronautica militare gli salva la vita

Torna su
FoggiaToday è in caricamento