Nel terzo appuntamento di 'Tè d'autore' si parla di 'Madame Bovary'

“L’amore, pensava, doveva manifestarsi di colpo, esplosione di lampi e fulmini, uragano dei cieli che si abbatte sulla vita, la sconvolge, strappa via ogni resistenza come uno sciame di foglie e risucchia nell’abisso l’intero cuore” (G. Flaubert, Madame Bovary). Così Emma immaginava l'amore.

E proprio l’emozione della signora Bovary ci conduce al terzo appuntamento di ‘Tè d'autore’, rassegna di tè letterari curati e organizzati dall'associazione "Racconti di tè".

Il romanzo scandalo di Flaubert accusato di immoralità e offesa alla religione accompagnerà il pomeriggio di sabato 7 aprile ore 17 presso La vigna quadra a Foggia, in via del Mare Km 2,200.

A presentare il romanzo sarà Marcello Casalino esperto di letteratura francese, accompagnato nell’interpretazione dal valente attore Antonio Diurno della "Piccola Compagnia Impertinente" che leggerà brani anche in lingua originale, già conosciuto dagli assidui frequentatori del salotto del tè letterario per la lettura de "Il grande Gatsby" nell'evento di apertura della rassegna.

Come nello stile di ‘Tè d'autore, i tè selezionati ci guideranno in questo romantico (e a tratti drammatico) viaggio dei protagonisti, evocando la personalità dei diversi protagonisti del romanzo: Shangri-La, oolong thailandese al loto azzurro richiama il romanticismo di Emma; Nuwara Elyia, tè nero di Ceylon ricorda la semplicità di Charles; Guranse, tè nero Himalayano del Nepal interpreta la voluttuosità dell'amante Rudolph.

La rassegna si concluderà a maggio con "Il ritratto di Dorian Gray" di Oscar Wilde, ma forse gli amici di "Racconti di Tè" non ci lasceranno a bocca asciutta fino alla prossima stagione... qualcosa bolle in teiera...

Il contributo di partecipazione è di 15 euro con prenotazione obbligatoria a:

3289798026;

3491547973;

3357242046

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Fase 2, la galleria della Fondazione riapre al pubblico: prorogata al 20 giugno la mostra di Matteo Manduzio

    • Gratis
    • dal 25 maggio al 20 giugno 2020
    • Fondazione dei Monti Uniti
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FoggiaToday è in caricamento