Le sculture vegetali di Rocco Lamargese convincono ancora: è bronzo ai 'Campionati della Cucina Italiana' di Rimini

Lamargese, Food and beverage manager, Maitre Effettivo AMIRA, Sommelier Professionista AIS ed esperto di intaglio di vegetali con tecnica thailandese, ha partecipato in due categorie artistiche - Culinary Art

Rocco Lamargese

Rocco Lamargese non si smentisce e anche quest'anno, per il terzo successivo, porta con sé la città di Peschici sul podio dei Campionati della Cucina Italiana, svoltisi a Rimini, dal 16 al 19 febbraio.

Lamargese, Food and beverage manager, Maitre Effettivo AMIRA, Sommelier Professionista AIS ed esperto di intaglio di vegetali con tecnica thailandese, ha partecipato alla competizione in due distinte categorie artistiche - Culinary Art.

Per la prima, "D2 opere pronte", ha presentato una zucca spledidamente intagliata e un drago giapponese dal nome 'Estetismo Orientale', mentre per la seconda, "D1 live", in 3 ore circa, ha realizzato la scultura vegetale dal nome 'Incanto', utilizzando come base ancora una volta una zucca. Al termine della competizione, il giovane peschiciano porta a casa due medaglie di bronzo nelle rispettive categorie.

"Per la realizzazione delle opere - spiega Lamargese a FoggiaToday - ho utilizzato la 'tecnica thailandese', che prevede la scultura di vegetali e frutta mediante uno 'stiletto' dalla forma particolare e dalla lama flessibile. Per l'occasione, avevo preparato un'altra opera, che però non ho potuto presentare perchè è marcita durante il viaggio. Questo disguido ha compromesso la medaglia d'argento nella categoria opere pronte, ma non si può fare nulla quando le cose non dipendono da te".

Potrebbe interessarti

  • Il fascino di Càlena, l'abbazia sul Gargano dove si narra vi sia custodito il tesoro di Barbarossa

  • La grotta di San Michele che si specchia sul lago di Varano, un luogo suggestivo che trasmette una sensazione di pace

  • Colon irritabile: cos'è, sintomi e possibili cause

  • Arredare casa: le 5 piante da interno che non hanno bisogno di luce

I più letti della settimana

  • Francesco Ginese non ce l'ha fatta: è morto a Roma

  • Tragedia nelle acque del Gargano: bagnante muore annegato

  • Tragedia alle porte di Foggia, violento impatto tra un furgone e una moto: c'è una vittima

  • Tragedia nel Foggiano: morta 11enne, genitori ricoverati in gravi condizioni a San Giovanni Rotondo

  • Tutta Foggia è con Francesco, che lotta tra la vita e la morte: si è reciso l'arteria femorale mentre scavalcava un cancello

  • Foggia in lacrime per la tragica morte di Francesco: "Addio amico mio, non doveva finire così!"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento