Monti Dauni che orgoglio: alla Camera dei Deputati la proiezione del film su Ralph De Palma, il pilota più veloce al mondo

Su iniziativa dell'on. Giorgio Lovecchio, a Roma sarà proiettato il docufilm “Ralph De Palma, l’uomo più veloce del mondo”

Foto dal profilo FB del regista Antonio Silvestri

“Venerdì 5 luglio ho organizzato alla Camera dei Deputati la proiezione del docufilm Ralph de Palma, l'uomo più veloce del mondo. È un grande onore per me dare lustro ad un prodotto filmico dedicato al pilota, vera e propria leggenda sportiva del motorismo, originario di Biccari, la comunità dei Monti Dauni, da cui nel secolo scorso, come tanti altri meridionali ancora bambino è partito per Ellis Island”.

Si esprime così l’onorevole del Movimento 5 Stelle Giorgio Lovecchio nell’annunciare l’iniziativa nella nuova aula dei gruppi parlamentari in via Campo di Marzio a Roma del prossimo venerdì 5 luglio alle ore 15, quando dopo i suoi saluti istituzionali e gli interventi del sindaco di Biccari Gianfilippo Mignogna, del produttore cinematografico MarioTani, dell'autore del libro Maurizio De Tullio e del regista Antonio Silvestre, sarà proiettato il docufilm “Ralph De Palma, l’uomo più veloce del mondo”. La produzione è di Mac Film.

All'interno del documentario di Antonio Silvestre, girato anche a Biccari, hanno trovato spazio, nella sezione interviste, alcune immagini realizzate negli Stati Uniti nella odierna Brooklyn, ad Indianapolis, dove si trovano diverse tracce delle vittorie di De Palma e dove il suo nome è stato a buon diritto inserito nella Hall of Fame dei Piloti.

Le immagini di repertorio dei primi del '900 testimoniano alcune delle corse che videro Ralph De Palma protagonista. Grazie ad una ricerca delle fonti storiche e dei cimeli collegati alle vicende di Ralph, durata alcuni mesi e grazie alla collaborazione di alcuni collezionisti americani che hanno ceduto dei pezzi davvero significativi della vita di De Palma, è nata l’idea di un Museo permanente a Biccari, dedicato al campione dauno, dove sono stati raccolti i giornali d'epoca, tra i quali La domenica del corriere, Le sport universel, Il Mezzogiorno, delle fotografie originali di alcuni biglietti per le tribune dei circuiti, di alcune riviste di settore come Autosprint, Speed Age, Autosport, che hanno dedicato negli anni intere pagine alle gesta di questo eroe pugliese. Al Comune di Biccari sarà donato tutto il materiale.

“Era importante dare la massima conoscenza, nella Camera dei Deputati, dei trionfi di un pilota che resta un mito delle corse in America e che è celebrato negli States, ma pochissimo conosciuto qui da noi. Sono felicissimo di accogliere una tale manifestazione di amore per il territorio e di valorizzazione di un eroe moderno, mito della velocità e di quella italianità che ci fa apprezzare nel mondo”, conclude il deputato pentastellato.

Potrebbe interessarti

  • Zanzare: perché pungono solo alcune persone

  • Gli usi del bicarbonato di sodio che ancora non conosci

  • Le app beauty da avere sullo smartphone

I più letti della settimana

  • Incidente mortale a Foggia, scontro tra un'auto e un motorino: la vittima ha 15 anni

  • Foggia sotto shock, immenso dolore per la morte di Gianluca: "Dio dacci la forza". La prof. "Come lui davvero pochi"

  • Maxi concorso per infermieri, come per gli Oss a Foggia: 1000 i posti disponibili in Puglia

  • Frontale auto-moto nei pressi del Comune, la due-ruote scivola e investe due persone: tre feriti

  • Roberta non è morta strangolata: i funerali forse venerdì, a San Severo sarà lutto cittadino

  • Il Foggia fa gola a molti: pioggia di proposte (eccole). Follieri: "Metto 15 milioni". Ci sono anche Di Matteo e Nember

Torna su
FoggiaToday è in caricamento