Novanta anni fa nasceva il corpo della polizia locale di Foggia

La manifestazione avrà luogo alle 9.30 in Piazza Cesare Battisti per poi proseguire all’interno del Teatro Umberto Giordano

Un'immagine del passato

Giovedì 12 aprile la Polizia Locale di Foggia celebra i novant’anni dell’istituzione del Corpo. Nell’occasione un reparto sfilerà per le vie del centro cittadino scortando la Bandiera del Corpo decorata con medaglia di bronzo al merito civile. La manifestazione avrà luogo alle 9.30 in Piazza Cesare Battisti per poi proseguire all’interno del Teatro Umberto Giordano, dove verrà allestita una mostra fotografica dedicata alla storia del Corpo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Presso la sala Fedora, nel corso dello scambio di saluti con le autorità cittadine, verrà proiettato un “docu-film” illustrativo e commemorativo.  Verranno altresì consegnate alcune targhe ricordo alle autorità comunali in carica e del passato in ricordo della giornata e quale attestazione per essere state parte attiva della storia del Corpo. In occasione della ricorrenza è stato redatto un opuscolo fotografico e documentale curato dal M.llo Mario Turso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Era bravissimo e un grande lavoratore". Amici e conoscenti in lacrime per Mattia. Pizzeria chiude per due giorni

  • Choc a Foggia: litiga con la fidanzata, i due 'cognati' lo raggiungono a casa e lo accoltellano

  • Coronavirus, quattro casi e tre decessi in Puglia. I positivi scendono sotto quota mille. Zero contagi e nessuna vittima in Capitanata

  • Sangue in strada, omicidio a Trinitapoli: 43enne freddato con tre colpi di arma da fuoco

  • Ingerisce una sostanza nociva, errore fatale a Monte Sant'Angelo: Donato Ciuffreda non ce l'ha fatta. "Un ragazzo buono"

  • Coronavirus: due casi in provincia di Foggia, solo quattro in tutta la Puglia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento