Pier Dragone in concerto alla Cremeria Letteraria

Venerdì 24 gennaio alle 20,30 il musicista Pier Dragone, anch’egli lieto ritorno, presenta “CantaStoria”, un viaggio nel tempo, attraverso la canzone d'autore italiana. Dagli Anni Settanta ad oggi, nota dopo nota, verso dopo verso, ricordo dopo ricordo. Mezzo secolo della musica più pregiata e autentica, canzoni con le quali si sono fuse le nostre esperienze più intense. Le melodie indimenticabili di Battisti, l'energia viscerale di Pino Daniele, il mondo sognante di Lucio Dalla, le favole romantiche di De Gregori, i personaggi bizzarri di De Andrè. Fino ai più giovani eredi di quella tradizione: Fabi, Silvestri, Gazzè, Bersani. Tutto questo suonato dal vivo, senza fronzoli, senza artifici. Come si farebbe nel soggiorno di casa: voce, chitarra, cajon, pianoforte... E soprattutto le mani, le orecchie e le voci di chi ascolta.

PIER DRAGONE è un cantautore italiano, nato a Matera e cresciuto in provincia di Bari, dove vive tutt’ora. Si è formato sin da piccolo ascoltando la canzone d'autore italiana e straniera degli anni Settanta, Ottanta e Novanta. Successivamente ha studiato canto e chitarra con Maestri che lo hanno educato ad esprimersi, considerando la Musica come una parte indispensabile e nobile della Vita. Si è laureato con una tesi sulla Musicoterapia ed ha ottenuto e gestito per un anno l’insegnamento di “Fondamenti e didattica della Musica” all’Università degli Studi di Bari. Nella sua carriera ha collaborato con artisti di fama nazionale. Ha prodotto due album di canzoni originali e numerosi progetti live incentrati su vari grandi personaggi della canzone d'autore, realizzando tour che hanno toccato le più importanti città italiane.

Info: 3273509326 - 3470850970

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Lunatic@ agli archi

    • dal 20 febbraio al 16 aprile 2020
    • Agli Archi di Villa Maria
  • Anche a Foggia “Margherita per Airc“, un fiore per la ricerca

    • Gratis
    • dal 6 marzo al 25 aprile 2020
    • Garden Piccolo Giardino
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FoggiaToday è in caricamento